user
05 settembre 2017

Calciomercato, da Iniesta a Reina: occasioni a parametro zero nel 2018

print-icon
Andrès Iniesta

Andrès Iniesta (fonte Getty)

Quante possibili occasioni a costo zero nell'estate del 2018. Iniesta potrebbe essere un'idea per la Juventus. Bianconeri anche su Emre Can, in scadenza Buffon, Barzagli, Chiellini, Asamoah e Lichtsteiner. Occasione Reina per la porta, in Premier occhio a Sanchez, Ozil, Yaya Tourè, Mata, Blind e Fellaini

E' proprio il caso di dirlo: è sempre calciomercato. Cinque giorni dopo la fine della sessione estiva del 2017, si inizia già a pensare al mercato 2018. Che potrà essere ravvivato ancor di più dalle occasioni a parametro zero, calciatori in scadenza di contratto ed ancora lontani dal rinnovo. Dall'Italia alla Spagna, passando per l'Inghilterra: quanti possibili svincolati di lusso. A partire da Andrès Iniesta che, secondo AS, potrebbe addirittura finire alla Juventus: lo spagnolo non rinnova con il Barcellona, così da gennaio i bianconeri potrebbero iniziare le negoziazioni. Operazione alla Pirlo? La Juve ci spera, ma certamente non sarà facile. Un sogno più concreto resta Emre Can, inseguito a lungo dai bianconeri già in questa sessione di mercato. Il Liverpool ha resistito, ma il tedesco è in scadenza nel 2018. Fino ad ora il centrocampista ha rifiutato qualsiasi proposta di rinnovo da parte dei Reds e resta una probabile occasione a parametro zero tra nove mesi. Così come Goretzka dello Schalke 04, anche lui in scadenza. Mercato in entrata, ma non solo. Perchè anche la Juventus ha alcuni calciatori in scadenza. A partire da Barzagli e Chiellini, il cui futuro verrà ridiscusso soltanto a fine stagione. Discorso a parte per Gigi Buffon, che dopo il Mondiale dovrebbe ritirarsi. Asamoah e Lichtsteiner sembrano invece ad un passo dall'addio: anche loro in scadenza 2018, dovrebbero lasciare i bianconeri.

Da Reina a Badelj: i contratti in scadenza in Serie A

Negli ultimi giorni di mercato si è parlato molto di Pepe Reina e del pressing del PSG. Il Napoli ha resistito, trattenendo il portiere spagnolo che però è in scadenza nel 2018. L'addio di Reina a fine stagione, quindi, sembra inevitabile e il Paris Saint Germain sembra in pole position. Ma attenzione al Milan, che si sta informando proprio sul futuro del portiere azzurro. I rossoneri hanno rinnovato il contratto di Donnarumma, c'è però sempre la questione riguardante la clausola che potrebbe essere sfruttata da un momento all'altro dai maggiori club europei. Ecco perchè il Milan potrebbe cautelarsi proprio con Pepe Reina, possibile occasione a costo zero nel prossimo mercato estivo. In casa Napoli c'è anche Ghoulam in scadenza nel 2018, ma sembra esserci ottimismo riguardo un possibile rinnovo. Stesso discorso per l'Inter e Miranda: il contratto del difensore brasiliano scade al termine della stagione ma potrebbe essere prolungato. Diversa, invece, la situazione riguardante Davide Santon, ormai sempre più lontano dai nerazzurri. In scadenza anche Badelj con la Fiorentina: il centrocampista, dopo aver rifiutato più volte il rinnovo, sarà un'occasione a parametro zero nel 2018.

Da Isco a Sanchez: gli altri casi in giro per l'Europa

Tra i nomi in scadenza nel 2018 spicca certamente quello di Isco. Sembrano lontanissimi quei tempi in cui lo spagnolo sembrava voler lasciare il Real Madrid per mancanza di spazio. Ora è un elemento fondamentale per Zidane, ma anche per la nazionale spagnola. Il suo contratto è in scadenza sì, ma Florentino Perez è pronto a riconoscergli un ingaggio super da 9 milioni a stagione per trattenerlo al Bernabeu. Decisamente più incerta la situazione che riguarda Robben e Ribery. Entrambi in scadenza con il Bayern Monaco, potrebbero scegliere di non prolungare il rapporto con il club tedesco. Risultato? Possibile occasione di mercato nel 2018, anche per le squadre italiane. Ma attenzione anche alla Premier League e, in particolar modo, all'Arsenal. Con due veri top player in scadenza: Alexis Sanchez e Mesut Ozil. Il primo è promesso sposo del Manchester City e, dopo il mancato trasferimento in estate, è destinato a raggiungere Pep Guardiola il prossimo anno a parametro zero. Occhio anche al tedesco, lontano da un'intesa per il rinnovo con i Gunners. A Manchester, sponda United, Mata, Blind e Fellaini non hanno ancora ricevuto un'offerta da Mourinho e sono in scadenza nel 2018. Dall'altro lato, sponda City, c'è invece Yaya Tourè che potrebbe diventare un'occasione a costo zero nella prossima sessione estiva di mercato.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI