14 ottobre 2017

Calciomercato. Napoli-Juventus, sfida per Dalot del Porto: l'agente atteso in Italia

print-icon
Diogo Dalot

Diogo Dalot, classe '99 del Porto seguito da Napoli e Juventus (fonte Twitter @DalotDiogo)

Il classe '99 è stato uno dei migliori nel recente mondiale under 20 in Corea ed è tra i talenti più importanti nel panorama calcistico europeo. In Coppa di Portogallo esordio super con il Porto, con due assist ed una grande prestazione. Giuntoli è innamorato di lui e vorrebbe portarlo a Napoli, anche la Juve lo segue: e in settimana l'agente è atteso in Italia...

Diciotto anni e 183 centimetri di enorme talento. Diogo Dalot finito nel mirino dei top club italiani, che vorrebbero investire su di lui per il futuro. Il Napoli lo segue con grandissima attenzione, ma occhio anche alla Juventus che è sempre molto vigile sui giovani talenti. Ma chi è Dalot? Classe '99, terzino destro di proprietà del Porto. Talento sbocciato con la nazionale under 20 del Portogallo, fu uno dei migliori nel suo ruolo nel mondiale under 20 in Corea. E il Napoli già allora avviò i primi contatti con gli agenti del calciatore, trovando però la forte opposizione del Porto. Che lo ha fatto addirittura esordire in prima squadra, nella sfida vinta in Coppa di Portogallo per 6-0 contro il Lusitano Ginasio Clube. Due assist e prestazione super, migliore in campo per la sua squadra. Presentazione niente male, ulteriore dimostrazione di come Dalot sia un talento su cui puntare.

Il viaggio in Italia e la situazione contrattuale

E l'interesse dei club italiani è pronto a diventare concreto, Napoli e Juventus vogliono fare sul serio. E in settimana incontreranno Carlos Gonçalves della Pro Eleven, che arriverà in Italia proprio per parlare con le società interessante al giovane talento portoghese. Dalot ha un contratto in essere con il Porto che scade nel 2019 ed una clausola di 20 milioni di euro. Da una parte c'è il Napoli, che farà di tutto per prendere questo talentuoso calciatore classe '99. Giuntoli è sicuro: diventerà uno dei numeri uno al mondo nel suo ruolo. E vuole consegnarlo a Maurizio Sarri, strappandolo alla concorrenza. Che sarà certamente agguerrita, con la Juventus ed altre società europee a contendere Dalot al Napoli.

Abituatevi al meglio, su Sky è di serie