user
18 dicembre 2017

Calciomercato, Cagliari: Crosta rinnova sino al 2020

print-icon

La società rossoblù ha annunciato il rinnovo di contratto del portiere classe 1998 che nella scorsa stagione ha esordito in Serie A parando un rigore a Carlos Bacca: ufficiale l'intesa sino al 2020. Diego Lopez carica la squadra: "Tanta voglia di riscatto"

Uno sguardo al presente, alle vicende di campo, un altro al futuro: Cagliari che blinda uno dei suoi gioiellini, il portiere Luca Crosta, talento classe 1998 che in questa stagione di Serie A ha indossato la maglia da titolare nella sfida contro la Lazio. "Il Cagliari Calcio annuncia il rinnovo del contratto di Luca Crosta sino al 2020. Un portiere giovane, classe 1998, che ha già mostrato le sue doti in Serie A. Il debutto nella massima serie è avvenuto in occasione di Cagliari-Milan dello scorso 28 maggio. Luca giocò una grande partita disimpegnandosi con una serie di ottimi interventi e parando anche un rigore a Carlos Bacca. In questa stagione è stato impiegato nella gara di Roma contro la Lazio e nel quarto turno di TIM Cup contro il Pordenone. Col rinnovo di Crosta, il Cagliari si assicura per altri tre anni le prestazioni del suo giovane portiere. In bocca al lupo, Luca!", si legge nella nota ufficiale diramata dal club rossoblù.

Diego Lopez: "Tanta voglia di riscatto"

Dopo la sfortunata sfida dell'Olimpico persa all'ultimo respiro contro la Roma, in casa Cagliari la testa è rivolta al prossimo impegno di campionato, quello che vedrà la formazione rossoblù affrontare la Fiorentina alla Sardegna Arena. "Per come è venuta, quella contro la Roma è stata una sconfitta rocambolesca ma per noi appartiene già al passato. Siamo concentrati sulla partita di venerdì contro la Fiorentina. Continuiamo il campionato con ottimismo ed equilibrio, confidando su noi stessi. C'è tanta voglia di riscatto", le parole di Diego Lopez riportate dal sito ufficiale del club. L'allenatore del Cagliari chiede poi 'aiuto' al pubblico rossoblù: "Dico sempre che dobbiamo trascinare i tifosi dalla nostra parte e c'è solo un modo per farlo: lottare su ogni pallone, dare intensità alla partita. Sono sicuro che il pubblico accorrerà numeroso e ci sosterrà, così come è successo ad esempio contro il Benevento, dove non abbiamo forse sfoderato la nostra migliore prova ma siamo stati encomiabili per volontà e voglia di vincere: i tifosi hanno capito e ci hanno trascinato verso la vittoria".

Speciale Calciomercato 2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI