user
10 gennaio 2018

Juventus-Can, l'affare è doppio. Inter, Rafinha primo obiettivo: la rassegna stampa

print-icon
COM

La Juventus sempre più vicina a Can, che ha rifiutato Bayern e City. Inter: obiettivo Rafinha, e c'è anche Schürrle. Napoli, tre regali per il 59enne Sarri: Verdi, lo Scudetto e Dolberg. L'Atalanta trema: il Liverpool tenta il Papu Gomez

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE - IL TABELLONE - LO SPECIALE

Sosta invernale uguale calciomercato. La Serie A scalda i motori per quello che sarà un gennaio rovente: diverse, infatti, le squadre decise a rinforzarsi dopo la prima parte di stagione. Tra queste c’è sicuramente l’Inter di Luciano Spalletti, costretta però, viste le direttive di Suning, a provare a fare mercato quasi a costo zero. E allora ecco che la dirigenza nerazzurra, composta da Ausilio e Sabatini, è al lavoro per cercare di strappare qualche prestito utile ad allungare la rosa a disposizione dell’allenatore toscano. Un profilo che si è fatto avanti nelle ultime ore è quello di Rafinha Alcantara, giocatore del Barcellona che i blaugrana lascerebbero all’Inter: “Inter, c’è Rafinha - scrive infatti La Gazzetta dello Sport - Il Barcellona apre per il brasiliano, che in Spagna non gioca da aprile. E c’è anche Schürrle…”. Prima pagina dedicata al fratello di Thiago Alcantara anche da parte del Corriere dello Sport: “Inter è Rafinha! Il brasiliano del Barcellona è diventato un obiettivo dei nerazzurri: si tratta sul prestito e l’accordo è a un passo”. Tuttosport lancia invece una notizia in esclusiva: “Sturridge si propone all’Inter: Spalletti ci pensa. L’attaccante inglese, silurato da Klopp, è l’alternativa a Deulofeu”.

Festa Napoli: 3 regali per Sarri. Juve-Can: doppio affare

Come l’Inter, anche il Napoli è alla ricerca di rinforzi per allungare la rosa a disposizione di Maurizio Sarri. Gli obiettivi sono già stati dichiarati dalla dirigenza azzurra: serve assolutamente almeno un  altro esterno d’attacco. Il Corriere dello Sport titola proprio sul mercato dei partenopei, nel giorno del 59esimo compleanno dell’allenatore toscano: “Festa Sarri con tre regali. L’allenatore compie oggi 59 anni: Verdi, Scudetto e Dolberg dell’Ajax. Intanto si offre Deulofeu”. E tra le protagoniste del calciomercato invernale non può esserci anche la Juventus, che già guarda in prospettiva: pronta, infatti, la firma di Emre Can, che arriverà - salvo clamorosi dietrofront - a giugno a parametro zero dal Liverpool. Un affare doppio per i bianconeri, come scrive in copertina Tuttosport: “Il tedesco ha un’intesa di massima con i bianconeri per giugno e ha detto due no: al Bayern e al City. E da uno studio sulle statistiche della Premier League emerge che ha numeri due volte superiori agli altri centrocampisti per quanto riguarda palle recuperate e contrasti vinti”. Il quotidiano torinese lancia anche un messaggio a Gasperini: “Occhio Atalanta, il Liverpool tenta il Papu Gomez.

Juve, sempre più Max. Mou-Conte: nuova rissa

Non solo calciomercato, però, sui quotidiani sportivi italiani. La Gazzetta dello Sport, infatti, in apertura omaggia Massimiliano Allegri, sempre più protagonista della sua Juventus: "Juve, mai così Max - scrive la Rosea - Allegri decide più degli assi e vince più di tutti. 200 vittorie in Serie A per il toscato, di cui 100 in bianconeri su 134 partite. Campioni in riga e Signora stregata". Su Tuttosport si parla anche di Torino, con il ritorno all'orizzonte di Andrea Belotti dall'infortunio: "Belotti, plusvalenza per Cairo... e per Mazzarri. Il ritorno del Gallo importante anche per la rincorsa europea granata". Capitolo Milan: "L'Europa League è la priorità: Gattuso punta tutto sulla Coppa per guadagnarsi la Champions League" scrive Il corriere dello Sport. Infine si va all'estero, dove continua senza sosta lo scambio di colpi bassi tra José Mourinho e Antonio Conte: "Mou-Conte, nuova rissa stellare" scrive La Gazzetta dello Sport in taglio alto. Un articolo firmato dal portavoce dell'allenatore portoghese accende la nuova reazione del tecnico italiano. E adesso...".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI