user
07 febbraio 2018

Calciomercato Napoli, pronti i rinnovi di Allan e Chiriches: nuova scadenza fissata al 2022 con opzione

print-icon

Il Napoli lavora ai rinnovi di Allan e Chiriches, per entrambi i calciatori azzurri è pronto un prolungamento fino al 2022 con opzione per un'ulteriore stagione

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Sette vittorie consecutive e primo posto in classifica, a più uno su una Juventus capace di rifilarne sette al malcapitato Sassuolo. Il Napoli non molla e, archiviato il successo di Benevento, si concentra adesso sul prossimo delicato impegno che metterà di fronte agli azzurri la Lazio di Simone Inzaghi. Se Maurizio Sarri non perde d’occhio le questioni di campo, De Laurentiis e i suoi collaboratori continuano a lavorare per il futuro della società, compiendo passi importanti per i rinnovi in particolare di Chiriches e Allan. Il difensore rumeno, arrivato nel luglio del 2015 dal Tottenham, possiede al momento un contratto in scadenza nel 2020. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare la fumata bianca per il prolungamento fino al 2022 con un’opzione per il 2023. Stessa scadenza anche per il centrocampista brasiliano, protagonista della stagione azzurra con tre gol e tre assist. L’attuale accordo che vale fino al 2019 verrà allungato fino al 2022, con la medesima opzione per il 2023. Le parti sembrano ormai vicinissime, la fumata bianca è attesa nel giro di pochissimi giorni.

Si lavora in vista della Lazio

Doppia seduta per il Napoli in vista della partita contro la Lazio. Mertens è sceso regolarmente in campo, così come Callejon e Raul Albiol. I tre giocatori, che ieri erano rimasti in palestra a fare lavoro differenziato (anche a causa di cattive condizioni meteo), sono scesi tutti in campo. Hanno continuato a fare un lavoro specifico rispetto al resto del gruppo, però la loro presenza in campo è un segnale importate per Sarri in vista della Lazio. Soprattutto per Mertens: la caviglia dolorante dopo la partita contro il Benevento non si è gonfiata, di fatto fa meno male, c’è ancora qualche piccolo fastidio, ma le sensazioni continuano ad essere positive. Lavoro di recupero e gestione della fatica invece per Raul Albiol. Una leggera influenza aveva invece bloccato Callejon, un leggero mal di gola, ma Sarri è fiducioso: spera di poter avere Mertens, Callejon e Raul Albiol in campo contro la Lazio.

Serie A 2017-2018 tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI