user
14 marzo 2018

Calciomercato, Younes: "Non ho firmato con il Napoli"

print-icon

L'esterno offensivo classe 1993 torna nuovamente a parlare del suo futuro: "Non ho firmato nessun contratto con il Napoli, ho negoziato il trasferimento con il club azzurro ma per ragioni personali ho deciso di rimanere all'Ajax"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dalle vicende di campo ai nuovi dubbi sul suo futuro azzurro: Amin Younes continua a far discutere. L'esterno offensivo classe 1993, in scadenza di contratto con l'Ajax il prossimo giugno, ribadisce ancora una volta di non aver firmato con il Napoli, nonostante invece il club di De Laurentiis sostenga il contrario. "Voglio chiarire ancora una volta che ho negoziato col Napoli per un trasferimento, ma per ragioni personali ho deciso di soddisfare il contratto attuale con l'Ajax fino al 30 giugno 2018, fino a questa data sarò concentrato sul mio club. Non ho firmato col Napoli né un preliminare né altri contratti che mi legano dal 1 luglio 2018", le parole rilasciate dallo stesso calciatore ai microfoni dell’emittente tedesca Sport 1.

La posizione del Napoli

Un giallo di mercato in piena regola, dunque, con il Napoli che però ostenta tranquillità sulla vicenda: nelle scorse settimane, infatti, Mattia Grassani – avvocato del club azzurro – ha ribadito di aver depositato in Lega l'accordo con il giocatore, che sarà a tutti gli effetti sotto contratto con il Napoli a partire dal 1 luglio 2018. Tesi questa che trova conferma anche dai dirigenti dell'Ajax: "Secondo le informazioni in mio possesso, Younes ha già firmato con il Napoli. Quindi non c'è possibilità che possa restare con noi anche nella prossima stagione", le parole del ds del club olandese Marc Overmars al 'De Telegraaf’.

Si rifiuta di entrare in campo: l'Ajax sanziona Younes

In attesa di capire in quale squadra giocherà nella prossima stagione, di certo Amin Younes sta facendo infuriare l'Ajax con comportamenti poco professionali. Il calciatore si è rifiutato di entrare in campo nei minuti finali della gara contro l'Heerenveen e l'Ajax ha deciso di sanzionarlo: "Amin Younes non farà parte della squadra A dell'Ajax per le prossime due settimane: il calciatore non ha seguito le indicazioni del nostro allenatore ten Hag in occasione della partita contro l'Heerenveen. Questa mattina ten Hag ha avuto un incontro con Younes e gli ha comunicato che non si potrà allenare con la prima squadra per i prossimi quattordici giorni", si legge nella nota ufficiale pubblicata dal club olandese.

CALCIOMERCATO - TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI