user
01 luglio 2018

Calciomercato Inter, da Dembelé a William Carvalho: tutte le strategie dopo l'acquisto di Politano

print-icon
Dembele e William Carvalho

Dembele e William Carvalho, obiettivi dell'Inter

I nerazzurri puntano a rinforzarsi ulteriormente, tra gli obiettivi ci sono un centrocampista e un terzino destro: occhi su Vrsaljko dell'Atletico, Moussa Dembele del Tottenham, William Carvalho dello Sporting e il solito Malcom

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

TUTTE LE PLUSVALENZE DELL'INTER

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Politano è a posto, le plusvalenze pure. Stesso discorso per Nainggolan e i parametri zero presi perfino a inizio mercato (vedi de Vrij e Asamoah). E adesso? Spazio agli altri colpi. Questione di idee e strategie. L'Inter non vuole fermarsi, punta a rinforzarsi ulteriormente per regalare a Spalletti una bella rosa in vista della Champions League. Altri obiettivi quindi: i nerazzurri stanno cercando un centrocampista e un terzino destro, chi arriverà? 

Il punto su Dembelé e William Carvalho

I nomi principali per il centrocampo sono due: Moussa Dembelé del Tottenham e William Carvalho dello Sporting Lisbona. Partiamo dal primo: classe '87, nazionale belga, sta disputando il Mondiale con Martinez ed è agli ottavi di finale (sfiderà il Giappone). Prima di prendere una decisione, però, aspetterà la fine dell'evento. Ergo, sta prendendo tempo perché sa che potrebbe arrivare un'offerta molto importante dalla Cina, soprattutto in termini economici. Dembele è un mediano dinamico, forte fisicamente e molto veloce, un jolly del reparto. Quest'anno, il sesto con la maglia degli Spurs, ha collezionato 36 presenze tra campionato e coppe. I nerazzurri ci provano. Stesso discorso per Carvalho dello Sporting, classe '92. Il suo Portogallo è stato eliminato dall'Uruguay, quindi adesso dovrà dare una risposta. La pista resta viva, l'Inter vuole trovare un accordo coi portoghesi quanto prima. Carvalho ha giocato per 5 anni allo Sporting, ha giocato un Mondiale da titolare con il Portogallo e nelle ultime stagioni ha sempre giocato dall'inizio, 193 presenze e 11 reti. 

Obiettivo Vrsaljko, giorni decisivi per Malcom

Tra l'Inter e Sime Vrsaljko c'è ancora distanza. I nerazzurri vogliono riportare in Serie A il terzino croato, all'Atletico Madrid dal 2016 dopo i due campionati disputati col Sassuolo. Ma l'accordo ancora si trova: Spalletti lo ha chiesto soltanto in prestito, i Colchoneros vorrebbero un altro tipo di formula per dare l'ok al trasferimento. Si continua a lavorare per trovare una soluzione. L'alternativa è Aleix Vidal, terzino del Barcellona classe '89. Riguardo Malcom invece, esterno d'attacco del Bordeaux classe '97, siamo arrivati ai giorni decisivi: la settimana prossima sarà importante per capire come l'affare andrà a finire. I nerazzurri hanno chiesto il brasiliano in prestito con diritto di riscatto, i francesi hanno accettato la formula ma c'è ancora distanza sulle cifre (il Bordeaux vorrebbe almeno 8 milioni per il prestito oneroso e altri 30 per il riscatto). Inoltre, Malcom non si è presentato alla ripresa degli allenamenti e fa pressione al club per il trasferimento. Vuole solo l'Inter. 

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI