user
26 luglio 2018

Calciomercato Inter, Spalletti: "Dobbiamo fare ancora qualcosa, servono altri calciatori"

print-icon

L'allenatore nerazzurro sul mercato: "Abbiamo bisogno ancora di qualcosa, dobbiamo avere 23 calciatori per coprire i doppi ruoli. Non parlo di nomi, stanno lavorando i dirigenti". E Ausilio non si sbilancia: "Ottimista per Vrsaljko? Lo sono sempre"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

INTER, VRSALJKO SEMPRE PIU' VICINO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dal mercato sono già arrivati rinforzi importanti come de Vrij e Asamoah a parametro zero, oltre ai vari Nainggolan, Lautaro Martinez e Politano. La rosa dell'Inter, però, non è ancora completa, come confermato anche dallo stesso Luciano Spalletti: "I direttori stanno lavorando, queste cose si definiscono dopo aver iniziato la preparazione – ha dichiarato l'allenatore nerazzurro – Abbiamo conosciuto i nuovi e abbiamo visto che c'era la necessità di fare altro. Mano a mano che passano i giorni e ci si avvicina alla chiusura del mercato, cambiano le situazioni. Un calciatore magari vede che non riesce a giocare e cerca una soluzione diversa. Vrsaljko? Per coprire i doppi ruoli di una squadra ci sono servono altri calciatori, abbiamo bisogno di 23 giocatori e quindi manca qualcuno per avere pedine doppie. L'anno scorso quando mi dicevate che eravamo pochi, rispondevo che eravamo sufficienti. Quest'anno, anche se abbiamo già operato, vi dico che abbiamo altro da fare".

"Vidal? Non lo so, lavorano i dirigenti"

La priorità è il terzino, con Sime Vrsaljko sempre più vicino. Ma in nerazzurro potrebbe arrivare anche un centrocampista, con il nome di Vidal accostato all'Inter. "Questo non lo so, so solo che dobbiamo coprire i doppi ruoli – prosegue Spalletti – Non c'entra dire questo o quello, fuori dal campo lavorano i dirigenti. I nomi per avere queste coppie li sapete".

Inter, Ausilio: "Ottimista per Vrsaljko? Lo sono sempre"

Ausilio: "Ottimista per Vrsaljko? Lo sono sempre"

L'Inter è vicina a Sime Vrsaljko, che da qualche giorno spinge con l'Atletico Madrid per essere ceduto. Gli ultimi contatti sono stati positivi, le parti si sono avvicinate: operazione da 25 milioni, con 8 per il prestito e 17 per il riscatto. Non si sbilancia, però, Piero Ausilio: "Se sono ottimista per Vrsaljko? Lo sono sempre", ha detto il direttore sportivo nerazzurro.

CALCIOMERCATO - TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI