user
14 agosto 2018

Castillejo al Milan, la conferma arriva dal parroco: "Avrei voluto vederti ancora qui, ti auguro il meglio"

print-icon

Operazione ormai ai dettagli, Milan e Villarreal stanno definendo l’affare che vede coinvolti Samu Castillejo e Carlos Bacca. Scena curiosa durante l’atto patronale del club spagnolo, con il parroco che durante la benedizione ha salutato calorosamente il giocatore in procinto di passare in rossonero: "Ma quindi te ne vai? Avrei voluto vederti ancora qui… Ti auguro il meglio"

MILAN-VILLARREAL, IN CHIUSURA L'AFFARE CASTILLEJO-BACCA

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO 

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Samu Castillejo al Milan, Carlos Bacca al Villarreal: asse caldissimo tra il club rossonero e la società spagnola e affare ormai in dirittura d’arrivo. E’ praticamente tutto fatto, Milan e Villarreal stanno formalmente definendo ogni dettaglio in modo da poter procedere con le visite mediche dei due giocatori. Castillejo - che se tutto andrà come previsto sarà in Italia già nella serata di martedì per poi svolgere i test medici mercoledì - arriverà in rossonero con la formula del prestito oneroso a circa 3 milioni, con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni, mentre Bacca farà ritorno al club spagnolo – dove ha già giocato anche nella passata stagione – a titolo definitivo.

L’augurio del parroco

Un affare dunque definito, con un’ulteriore conferma che è arrivata in maniera piuttosto curiosa. Nessuna parola da parte di dirigenti o procuratori, a suggellare il passaggio di Castillejo al Milan è stato un parroco. Proprio così, la scena curiosa si è verificata durante l’atto patronale di rito del Villarreal, una cerimonia che si tiene all’inizio di ogni anno sportivo e che funge da benedizione per il club spagnolo. Una volta terminata la funzione e salutati tutti i calciatori del Villarreal, il parroco si è rivolto a Castillejo e lo ha voluto salutare con parole affettuose: "Ma adesso tu te ne vai? Avrei voluto vederti ancora qui… Ti auguro il meglio", ha detto il sacerdote, che ha poi stretto il giocatore in un lungo abbraccio.

Samu Castillejo si confessa al parroco: "Vado al Milan"

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI