user
29 agosto 2018

Strootman saluta la Roma, un tifoso scrive: "Ora vendete anche Dzeko?". E a Nainggolan scappa il like

print-icon
nai

Un tifoso polemizza su Instagram per il mercato della Roma dopo la cessione di Strootman e il centrocampista belga esprime il proprio apprezzamento

STROOTMAN, UFFICIALE L'ACQUISTO DEL MARSIGLIA

ROMA-INTER, IRONIA E 'GUERRA' SOCIAL PER STROOTMAN

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Ai tempi dei social ogni minima foto, like, frase o commento può generare una serie di conseguenze. Ciò avviene in particolar modo se il 'mi piace' scappa su una critica che sottolinea una certa insoddisfazione per il mercato appena concluso, o meglio per l'ultima cessione che si è appena concretizzata, senza la possibilità di rimpiazzare il giocatore appena venduto. La partenza in questione si riferisce, ovviamente, a quella di Kevin Strootman, volato in direzione Marsiglia per 25 milioni più 3 di bonus. Una parte della tifoseria giallorossa ha approvato l'operazione definita dalla dirigenza, mentre altri si sono lamentati per una campagna trasferimenti che ha visto, oltre l'olandese, andare via altri due protagonisti della squadra in grado di arrivare fino alle semifinali di Champions: Alisson e Nainggolan. Ed è proprio quest'ultimo che si è reso protagonista del like galeotto precedentemente citato. Strootman ha pubblicato sul proprio account Instagram un video di ringraziamento in cui rivive i momenti più belli dei cinque anni disputati nella capitale e qualche sostenitore non ha potuto fare a meno di esprimere il proprio dissenso contro la società e le numerose cessioni avvenute negli ultimi anni. Uno di loro ha scritto: "Monchi e Pallotta, adesso ci venderete Dzeko il 30 agosto?". Apparentemente nulla di strano visto che sui social le polemiche sono all'ordine del giorno, se non fosse per l'apprezzamento mostrato verso quest'ultimo commento dal centrocampista belga. Il ninja non ha mai nascosto il suo disappunto per aver lasciato Roma ("Non è stata una mia scelta andare via") e con questo like sembra continuare a non condividere la filosofia adottata dalla società. L'attuale centrocampista dell'Inter ha poi riservato, sul proprio profilo, una story tutta dedicata all'ex compagno di squadra, ringraziandolo per il passato e augurandogli l'in bocca al lupo per il futuro.

Il precedente caso social

Non è la prima volta in casa Roma che mercato e social si intreccino in un unico filo. Un caso simile avvenne lo scorso anno, subito dopo la partenza di Rudiger al Chelsea. Proprio Strootman, tra preoccupazione e ironia, scrisse: "Speriamo sia l'ultima partenza", ricevendo la risposta perplessa di Nainggolan: "Non lo so". Dubbi poi aumentati da un secondo commento, in quel caso arrivato da Salah, che aveva già lasciato la capitale per unirsi al Liverpool e aggiunse: "Il prossimo ad andarsene sarà Radja". Una profezia che si è poi concretizzata a un anno di distanza.

Serie A 2018-19, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI