user
19 ottobre 2018

Calciomercato Genoa, torna Miguel Veloso: è ufficiale. Contratto fino a giugno 2019

print-icon

Il centrocampista portoghese - genero del presidente Preziosi - torna in rossoblù per la terza volta, è ufficiale. Contratto fino a fine stagione per lui. Veloso ha 32 anni e nelle ultime due stagioni ha giocato proprio al Ferraris, con cui ha disputato 99 presenze e 4 reti totali

JUVE-GENOA, TUTTO CIÒ CHE C'È DA SAPERE

JUVE-GENOA, LE PROBABILI FORMAZIONI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Miguel Veloso torna al Genoa. Anche se tra parentesi bisognerebbe aggiungere un "di nuovo". Il portoghese riabbraccerà il Ferraris per la terza volta in carriera, la seconda di fila dopo le due stagioni degli ultimi due anni. Contratto fino al 30 giugno 2019 e ufficialità, Ivan Juric riabbraccia il suo centrocampista, nonché genero del presidente del Genoa Enrico Preziosi (Veloso ha sposato Paola qualche anno fa, dopo averla conosciuta durante la sua prima esperienza nel 2010). Voluto da Juric, il portoghese torna al Ferraris dopo le 20 gare dell'anno scorso.

Veloso al Genoa, non c'è due senza tre

Preziosi lo prese per la prima volta nell'estate del 2010: Veloso giocava nello Sporting Lisbona e sborsò 9 milioni di euro per portarlo in Italia (compreso il cartellino di Alberto Zapater) . Due Europei, altrettanti Mondiali, 57 presenze con il Portogallo e una sfilza di partite insieme al suo amico Ronaldo. Dopo due stagioni e 53 gare in rossoblù, nel 2012 lascia Genoa e sbarca alla Dinamo Kiev, in un'Ucraina che due anni dopo avrebbe dovuto sopportare la guerra civile. Veloso resta a Kiev per quattro anni, vince 2 coppe, due campionati e si fa apprezzare dalla tifoseria, ma nel 2016 torna a Genoa dimezzandosi lo stipendio. Merito "dell'amore", dirà lui. Voleva avvicinarsi alla famiglia. Ora torna ufficialmente in rossoblù, pronto a scrivere il terzo atto targato Genoa. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI