Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 gennaio 2019

Calciomercato Spal, vicino Castaignos. Lazio su Romulo, Brazao all'Inter via Parma

print-icon

La squadra di Semplici è vicina all'attaccante olandese dello Sporting Lisbona (ha giocato anche nell'Inter durante la stagione 2011/12, 8 presenze e un gol). I biancocelesti puntano Romulo del Genoa per la fascia destra, mentre tra la Samp e Kownacki è braccio di ferro

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Vi ricordate di Luc Castaignos? Meteora olandese dell'Inter con 8 presenze tra campionato e coppe durante la stagione 2011/12, centravanti classe '92 cresciuto nel Feyenoord. Bene, ora potrebbe tornare in Italia. La Spal di Semplici è molto vicina a chiudere l'affare, tant'è che mercoledì potrebbe essere il giorno giusto. Ormai il tempo stringe e la Spal deve affondare il colpo per regalarsi un rinforzo in attacco.

Castaignos gioca nello Sporting Lisbona, quest'anno ha giocato soltanto 4 partite e cerca una nuova sfida. Un retroscena poi: la Spal aveva chiuso per l'acquisto di Defrel dalla Roma, prestito con obbligo di riscatto a 12 milioni, ma sia il giocatore che la Samp (la squadra in cui è in prestito) hanno detto no. Preso Murgia intanto, centrocampista della Lazio classe '96, mentre in difesa (sfumato Lyanco, vicino al Bologna). potrebbe arrivare Regini dalla Samp (prestito con diritto di riscatto). 

La Lazio punta Romulo del Genoa

Igli Tare è alla ricerca di un esterno destro e l'ultima idea è quella di Romulo, centrocampista a tutta fascia in forze al Genoa di Prandelli. Quest'anno ha giocato 17 partite segnando un gol in Serie A, è un profilo che intriga il ds biancoceleste, che a due giorni dalla fine del mercato cercherà di accontentare le esigenze di Simone Inzaghi. Romulo potrebbe rappresentare un'idea last minute per la difesa, anche se su di lui c'è anche il Parma. Altro retroscena, stavolta in casa Lazio: Lotito ha detto no a un'offerta di 60 milioni dal Dailan Yifang per Ciro Immobile, capocannoniere stagionale con 14 reti. 

Braccio di ferro tra Kownacki e la Samp

Il mercato in entrata della Samp è chiuso, quello in uscita ancora no: dopo aver riscattato Audero dalla Juventus, i blucerchiati lavorano sulla situazione di Dawid Kownacki, attaccante polacco classe '97 che sta trovando poco spazio (12 presenze e una rete). Com'è la situazione? Il giocatore vuole la Bundesliga, su di lui c'è il Fortuna Dusseldorf, ma la Samp non vuole cederlo a titolo definitivo. Soltanto un prestito: Empoli e Cagliari hanno inserito nell'operazione anche delle contropartite tecniche (Pucciarelli e Sau). Mattia Destro resta un'idea per l'attacco, ma l'attaccante non è certo di lasciare Bologna. 

Brazao all'Inter via Parma

I nerazzurri si sono assicurati il portiere del futuro: Gabriel Brazao, classe 2000 del Cruzeiro che arriverà in Italia grazie a un'operazione in sinergia. Niente Chievo però, l'ipotesi Parma resta la più concreta al momento. D'Aversa, inoltre, resta in trattativa per Stepinski del Chievo, anche se l'operazione potrebbe allargarsi anche ad Hetemaj, inserendo il centricampista nell'afffare. Tuttavia, i rossoblù non vogliono privarsene. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI