Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 giugno 2019

Calciomercato Napoli, Koulibaly: "Penso di restare, ora testa al Senegal"

print-icon

Il centrale senegalese, vittorioso all'esordio in Coppa D'Africa contro la Tanzania, ha accennato al suo futuro: "In questo momento penso solo al campo. Una volta tornato a Napoli, vediamo cosa succede. Se resto? Non lo so, penso di sì"

CALCIOMERCATO, LE NEWS E LE TRATTATIVE LIVE

JAMES: "IO AL NAPOLI? DIPENDE DAL REAL"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Non è ancora tempo di vacanze per Kalidou Koulibay, impegnato in Coppa d'Africa con il suo Senegal. All'esordio è arrivata subito una vittoria per 2-0 contro la Tanzania, decisive le reti dell'interista Keita e di Diatta. Per il difensore del Napoli, ovviamente, 90' in campo, al centro della difesa. Porta inviolata e solita grande sicurezza, nonostante le tante voci di mercato che potrebbero distrarlo. Il classe 1991 pensa solo al campo e non ha perso l'occasione per ribadirlo nel post gara: "Tutti parlano di me, ma io in questo momento sto pensando solo al Senegal - ha spiegato ai microfoni di Goal - questa coppa adesso è il mio obiettivo e voglio raggiungere qualcosa di grande con questa maglia. Se resterò al Napoli? Non lo so, credo di sì. Ma non voglio parlare del mio futuro, preferisco discutere del Senegal, dal momento che abbiamo vinto una partita importante. Ho la testa concentrata al 200% sul Senegal insieme ai 15 milioni di senegalesi nel mondo. Sono rilassato, voglio concentrarmi sulla Coppa d’Africa e poi tornare a Napoli e vedere cosa succede“.

Il muro di De Laurentiis

Parole chiare, Koulibaly non ha tempo per andare in vacanza ma nemmeno per pensare al mercato. 48 le partite giocate in stagione, Ancelotti non ci ha rinunciato praticamente mai (35 su 35 dal 1' in Serie A, out solo tre volte e tutte per squalifica). Ormai da diverse sessioni di mercato il centrale è nella lista dei desideri di molti club. dall'Inghilterra alla Spagna, passando per Francia e Germania. Ma la riposta di De Laurentiis è sempre stata una sola, ovvero "No". Chiarissimo anche lo stesso Ancelotti: "E' un fenomeno, da qui non si muove" la promessa dell'allenatore azzurro. A Napoli dal 2014, Koulibaly è entrato nel cuore di tutti i tifosi a suon di chiusure e prestazioni perfette. Al San Paolo sperano d rivederlo ancora.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI