Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 agosto 2019

Milan, Ferragosto a Milanello per Maldini padre e figlio: foto con i tifosi

print-icon

Nel giorno di Ferragosto Paolo Maldini ha fatto uno strappo alla regola e si è fermato a chiacchierare con i tifosi presenti a Milanello, assieme al figlio Daniel. Casa Milan rispetta la festività ma il mercato rossonero non si ferma e si valuta sul come arrivare a Correa, obiettivo dichiarato per completare il reparto offensivo

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

GLI ACQUISTI UFFICIALI DELLA SERIE A: FOTO

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

A dieci giorni dall'inizio della stagione il Milan lavora su due binari. Quello di campo, gestito da Marco Giampaolo, e quello del mercato. Nel giorno di Ferragosto Casa Milan è chiusa, ma i pensieri di mercato sono sempre vivi nella testa di Paolo Maldini. Abbiamo catturato un'immagine particolare del dirigente rossonero, bandiera del club, in auto con il figlio Daniel a Milanello. I due si sono trattenuti per qualche istante coi tifosi accorsi al centro sportivo per seguire l'allenamento.

Il mercato del Milan

Nonostante il ruolo sia quello di trequartista, non è Daniel Maldini il candidato a completare il pacchetto offensivo di Giampaolo. Il giovane probabilmente alternerà presenze con la Primavera a quello con la prima squadra. Non è un mistero che l'obiettivo primario dei rossoneri risponda al nome di Angel Correa dell'Atletico Madrid. L'agente Agustin Jimenez ha ricevuto comunicazione da Casa Milan che non ci sarà un rilancio: l'offerta non supererà i 40 milioni più bonus. L'obiettivo, adesso, è abbassare le pretese del club spagnolo: per questo il procuratore di Correa a Madrid incontrerà i Colchoneros. Il Milan vuole l'argentino, il calciatore vuole solo i rossoneri, anche se l'agente di Correa però non vorrebbe forzare troppo la mano con il club madrileno per la profonda riconoscenza nei confronti del club e per l'ottimo rapporto con Simeone. Al momento l’Atletico non scende dalla richiesta di 50 milioni di euro, quelli che il Monaco aveva messo sul piatto per l’argentino. Soldi che al club servirebbero per chiudere l’operazione Rodrigo che al momento è bloccata (lo spagnolo si è allenato con il Valencia).

Kessié, Suso e Conti

Franck Kessié sembra avere maggiori certezze di rimanere al Milan (Giampaolo è sempre più convinto che possa essere un giocatore importante per la sua squadra) e anche Suso per il momento resta un punto fermo del Milan: lo spagnolo gode della stima dell’allenatore, in più sembra saltata la possibilità Siviglia. Resta in stand-by anche l’ipotesi Fiorentina. Su Conti resta l’interesse di Werder Brema e Parma, ma nelle ultime ore sembra più probabile l’ipotesi della sua permanenza.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI