09 gennaio 2017

Insigne-Latina, Brignoli-Perugia: gli affari di B

print-icon
Roberto Insigne - Napoli

Roberto Insigne, giocatore del Napoli in arrivo al Latina (Lapresse)

Cocco, Fausto Rossi e il solito Orsolini. Poi Sabelli, il Bari su Budimir e tanto altro. Tutti i movimenti principali del mercato di Serie B

Non solo Serie A, tanti affari anche in Serie B. Rinforzi, rincalzi, trattative dell'ultim'ora. E un nome caldo per ora, quello di Riccardo Orsolini dell'Ascoli. Il classe '97 piace a mezza Serie A ma la Juve è in pole position. Il calciatore ha già scelto la sua destinazione, nei giorni scorsi i club erano arrivati anche ad un accordo, quello di portare il giocatore a Torino a partire da giugno. Il nuovo contatto è stato positivo ma ancora non si è arrivati ad una chiusura. L'Ascoli, infatti, vuole valutare tutte le offerte prima di decidere (con l'Atalanta che non demorde e ha formulato una nuova importante offerta). La proposta della Juventus è di una base cash di 4,5 milioni di euro più bonus, a cui vanno aggiunti altre operazioni in sinergia su diversi calciatori; uno di questi è Andrea Favilli. Il calciatore era già di proprietà della Juve, ora l’Ascoli vorrebbe riscattarlo dal Livorno (per una cifra di 3-4 milioni), con i piemontesi che lo terrebbero in orbita per il futuro. Il giocatore rimarrà nelle Marche per crescere ancora.

Altri movimenti - Da Ascoli a Frosinone. Luka Krajnc verso i giallazzurri, che intanto hanno ufficializzato Benjamin Mokulu, attaccante classe '89: arriva dall'Avellino a titolo definitivo, tre anni e mezzo di contratto. Due ufficialità infine: Brignoli a Perugia e Fausto Rossi al Trapani. Col primo che arriva in prestito dopo l'esperienza in Spagna al Leganes (soltanto due presenze stagionali). Poi? Occhio al Latina: preso Roberto Insigne, fratello di Lorenzo. L'esterno d'attacco - classe '94 - rinnoverà il contratto col Napoli fino al 2020 e poi andrà dai nerazzurri (preferiti alla Ternana, che intanto punta Clayton, Monachello e Lodi). Kingsley Boateng, invece, lascia il Bari e se ne va in Slovenia, all'Olimpia Lubiana (3 anni e mezzo di contratto). Bruno Petkovic del Trapani, classe ’94, è molto vicino al Bologna. Contatti nelle ultime ore, si può chiudere per poco più di un milione, potrebbe arrivare già in questa sessione di mercato. Spazio anche alla Samp, che insiste per Sabelli del Bari (terzino del '93), coi biancorossi interessati ad Ante Budimir. La Spal, infine, si inserisce per Cocco del Frosinone (è in prestito dal Pescara) su cui c'è anche l'Avellino. 

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky