user
29 agosto 2017

Calciomercato Foggia, ufficiale Nicastro: "Sono felicissimo"

print-icon
Nicastro, Foggia

Nicastro, Foggia (ph Twitter @FoggiaCalcio)

La società rossonera ha annunciato l’arrivo dell’attaccante dal Pescara con la formula del prestito con obbligo di riscatto. La gioia del calciatore: "Sono davvero felice di essere qui, non vedo l’ora di iniziare"

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 1

Un esordio di campionato da dimenticare e in attesa del riscatto contro la Virtus Entella, prossima gara di Serie B che si disputerà domenica 3 settembre allo stadio Zaccheria, il Foggia piazza un importante colpo sul mercato. A rinforzare la rosa di Stroppa, infatti, arriva l’attaccante Francesco Nicastro come annunciato dalla società pugliese con una nota ufficiale diramata sul proprio sito web: "Il Foggia Calcio comunica di aver acquisito a titolo temporaneo annuale, con obbligo di riscatto per il Foggia, dalla Società Delfino Pescara 1936, le prestazioni sportive dell’attaccante Francesco Nicastro, nato a Campofranco(CL)  il 20 luglio 1992. Nicastro lo scorso anno ha giocato a Perugia e con i grifoni ha collezionato 30 presenze arricchite da 8 gol. Tra i professionisti il neo attaccante rossonero ha messo a segno 44 gol con la maglie di Milazzo, Bellaria, Rimini, Juve Stabia e Perugia. Nicastro, che nel pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento con i suoi nuovi compagni, verrà presentato alla stampa domani, Mercoledì 30 Agosto, alle ore 12:30, nella sala stampa Antonio Fesce dello stadio Pino Zaccheria", si legge nel comunicato.

"Sono felicissimo di aver fatto questa scelta"

Dopo l’ufficialità, arrivano anche le prime parole da nuovo giocatore del Foggia da parte di Nicastro. "Sono felicissimo di aver fatto la scelta di venire a giocare a Foggia, credo che sia una bellissima soddisfazione per ogni calciatore, non vedo l’ora di iniziare. Avevo letto sui giornali di un possibile trasferimento a Foggia e all’inizio non credevo fosse vero, poi ne ho avuto conferma dal mio procuratore e gli ho detto subito che ero entusiasta. C’è da sgomitare? A me va bene, so che la squadra è competitiva, punta a fare un bel campionato ed è importante che tutti giochiamo per la squadra. Sono mancino ma parto da destra per accentrarmi. Lo Zaccheria è uno stadio importante con una tifoseria importante, insomma a Foggia c’è tutto quello che un calciatore vorrebbe avere", ha concluso il nuovo attaccante rossonero.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI