user
24 gennaio 2018

Calciomercato Perugia, arriva Gustafson in prestito dal Torino: è ufficiale

print-icon
Il nuovo giocatore del Perugia Gustafson, foto sito Perugia

Il nuovo giocatore del Perugia Gustafson, foto sito Perugia

Il Perugia ha ufficializzato, con un comunicato apparso sul proprio sito, l'arrivo in prestito dal Torino di Samuel Gustafson, centrocampista classe '95. Cerri intanto conferma: "Resto qui almeno fino a giugno"

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Salutato Brighi, svincolatosi e in procinto di firmare per l'Empoli, il Perugia rinforza il proprio centrocampo grazie all'arrivo di Samuel Gustafson. Il giocatore classe '95 arriva in prestito dal Torino fino a giugno, mettendosi subito a disposizione di Roberto Breda. Questa la nota con cui il club umbro ha reso noto l'arrivo dello svedese: "La società AC Perugia Calcio comunica di aver acquisito dal Torino FC il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Samuel Gustafson. Il calciatore arriva in biancorosso a titolo temporaneo fino al termine della stagione. Samuel Gustafson è nato a Molndal, in Svezia, l’11 gennaio 1995. Alto 187 cm è un centrocampista che ha militato nel massimo campionato svedese facendo parte della rosa del BK Hacken per quattro stagioni collezionando 67 gare e 11 reti. Dal 9 agosto del 2016 Gustafson entra a far parte della rosa del Torino FC. Con i granata totalizza, tra campionato e Coppa Italia, 11 presenze. Gustafson ha indossato anche la maglia della Nazionale Under 21 svedese totalizzando 6 presenze e due gol. Benvenuto Samuel e in bocca al lupo per la tua avventura in biancorosso".

Coccolo torna alla Juve

Per Gustafson che arriva, c'è Coccolo che lascia il Perugia. Il club ha reso noto tramite un comunicato apparso sul proprio sito il rientro a Torino del giocatore: "La Società AC Perugia Calcio comunica di aver trovato l’accordo con la Juventus Football Club per la risoluzione anticipata del prestito del giocatore Luca Coccolo. A Luca vanno i migliori auguri per il prosieguo della carriera".

Cerri: "Io resto qui"

Chi resta fuori dal mercato è Alberto Cerri che, in un'intervista rilasciata al sito ufficiale del Perugia, ha confermato di voler rimanere in Umbria almeno fino a giugno: "Non ho ricevuto chiamate da nessuno e resterò a Perugia fino a giugno. Era importantissimo iniziare bene il girone di ritorno e lo abbiamo fatto con un nuovo modulo. Inizialmente ci sono state delle difficoltà però siamo stati bravi a superarle. La pausa ci è servita per ricaricare le pile. Oggi era una partita importante e abbiamo approcciato nella maniera giusta. Il nostro primo obiettivo è raggiungere la salvezza. Cerchiamo di fare più punti che possiamo, poi ci auguriamo anche di divertirci. Devo essere meno lezioso e più concreto. A me non piace giocare da fermo, preferisco muovermi e cercare la palla, questo però mi porta a stare lontano dalle porta e faccio fatica a trovare il gol".

Serie B 2017-2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI