user
22 giugno 2018

Calciomercato Hellas Verona, Fabio Grosso il nuovo allenatore: "Sono orgoglioso"

print-icon
Fabio Grosso, nuovo allenatore dell'Hellas Verona

L'ex allenatore del Bari ufficializzato dall'Hellas Verona: per lui un contratto fino al 2020. "Sono felice e orgoglioso, non vedo l'ora di cominciare" le sue prime parole

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Salutato Fabio Pecchia, l’Hellas riparte da Fabio Grosso. Il campione del mondo del 2006 è stato ufficializzato come nuovo allenatore dei gialloblu, retrocessi nell’ultima stagione in Serie B. Una notizia che era nell’aria già da tempo, anche se per l’annuncio si è dovuto attendere il trasferimento di Karamoko Cissé proprio dal Bari al Verona, affare che ha permesso al club di Setti di sbloccare la situazione. “L'Hellas Verona FC comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Fabio Grosso - si legge nel comunicato della società - Il tecnico, nato a Roma nel 1977, ha firmato un contratto con il Club gialloblù fino al 2020”. Le sue prime parole: “Felice e orgoglioso di essere il nuovo allenatore dell'Hellas Verona, non vedo l'ora di cominciare questa avventura. Ci vediamo presto, un saluto”.

Matos: "Voglio riportare l'Hellas in A"

Negli ultimi giorni l’Hellas Verona ha anche esercitato il riscatto per Ryder Matos, che ha trascorso la seconda metà dell’ultimo campionato proprio in gialloblu. L’attaccante brasiliano ha parlato del futuro: “Adesso finalmente mi sento alla grande - ha spiegato - Ho svolto di recente una piccola operazione di ernia e adesso sto bene. Sono molto contento di giocare ancora un anno con la maglia dell'Hellas: spero di fare bene e di riportare questa città dove merita, ovvero in Serie A. Sicuramente voglio fare tanti gol e aiutare la squadra a salire di nuovo in A. Non penso ad altro in questo momento”.

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI