Caricamento in corso...
15 novembre 2016

A Diego Ulissi l'Oscar come miglior prof del 2016

print-icon
tap

Il livornese della Lampre è nono nel ranking mondiale. Mercoledì sera, come accade da 22 anni, i migliori atleti di ogni categoria, dagli Esordienti fino ai Professionisti, vengono premiati a Milano dalla rivista Tuttobici

Torna a Milano la notte degli Oscar del ciclismo. Sul tappeto rosso dell'hotel Principe di Savoia sfilano mercoledì sera i grandi nomi del ciclismo italiano: come accade ormai da 22 anni i migliori atleti di ogni categoria, dagli Esordienti fino ai Professionisti, vengono premiati dalla rivista Tuttobici (diretta da Pier Augusto Stagi) con l'Oscar 2016.

Il premio come miglior professionista dell'anno è stato riconosciuto per il 2016 a Diego Ulissi: il livornese della Lampre Merida, nono delle classifiche mondiali, conquista così il suo quarto Oscar della carriera, dopo averne vinto uno da allievo e due da juniores.

Accanto a lui la medaglia olimpica di Rio Elisa Longo Borghini, la pluricampionessa mondiale Elisa Balsamo, i tricolori Edward Ravasi e Davide Orrico, lo junior Alessandro Covi, gli allievi Vittoria Guazzini e Samuele Manfredi, gli esordienti Eleonora Gasparrini, Francesco Calì e Nicolò Costa Pellicciari.

Tanti gli ospiti d'onore della serata: tra loro grandi sponsor del ciclismo, tecnici (a Davide Bramati sarà attribuito l'Oscar quale miglior diesse italiano dell'anno) e campioni di ieri e di oggi. Un premio speciale verrà consegnato a Giacomo Nizzolo, quinto al Mondiale di Doha vinto da Peter Sagan, vincitore per il secondo anno consecutivo della maglia rossa al Giro d'Italia, che quest'anno si è laureato anche campione d'Italia.

Tutti i siti Sky