Caricamento in corso...
10 aprile 2017

Il ginocchio sinistro stoppa Aru, niente Giro

print-icon
Fabio Aru (Getty)

Niente Giro d'Italiua per Fabio Aru, dopo l'infortunio al ginocchio sinistro (Getty)

Dopo la caduta di alcuni giorni fa, il ciclista dell'Astana è costretto a dare forfait alla Corsa in programma dal 5 al 28 maggio: "Mi dispiace, sono davvero deluso. Sognavo la partenza dalla 'mia' Sardegna"

E' arrivata l'ufficialità: Fabio Aru non parteciperà al centesimo Giro d'Italia. Nel pomeriggio la visita del prof. Combi necessaria per fare il punto intorno alla botta rimediata al ginocchio sinistro, che ha provocato lo schiacciamento della cartilagine. In serata la decisione di rinunciare alla gara, dopo un colloquio con il general manager dell'Astana Alexandre Vinokourov.

"Mi dispiace tanto, sono davvero deluso per quanto accaduto. Sognavo la partenza del Giro d'Italia dalla 'mia' Sardegna e mi stavo preparando da mesi per quest'appuntamento. Purtroppo, si è verificato un incidente e i medici non mi permettono di essere al via in condizioni sufficienti" spiega Aru, caduto con la bici alcuni giorni fa. 

Tutti i siti Sky