Caricamento in corso...
19 aprile 2017

Tour of The Alps, Thomas del Team Sky vince la terza tappa

print-icon
tho

Geraint Thomas del Team Sky si aggiudica la terza frazione, 135,6 chilometri con partenza da Villabassa e traguardo a Funes. Il gallese va in testa alla classifica. Secondo il compagno di squadra Landa, terzo Pozzovivo 

Geraint Thomas vince la terza tappa del Tour of The Alps e va in testa alla classifica della corsa. Il gallese del Team Sky, nella 135,6 chilometri con partenza da Villabassa e traguardo a Funes, si è imposto davanti al compagno di squadra spagnolo Mikel Landa. Terzo l'azzurro Domenico Pozzovivo (Ag2r). A Thomas anche la maglia di leader della classifica che in precedenza era del francese Thibaut Pinot.

Finale mozzafiato 

Bellissimo la fese decisva della gara, con l'acceleata di Thomas che ha rimontato Landa e Pozzovivo fino a tagliare per primo il traguardo. Quarto Rolland a 13”, stesso tempo per Pinot (quinto). Sesta piazza per Scarponi (a 14”) e settimo Damiano Caruso. Poi il tedesco Buchmann, il britannico Carthy e a chiudere la top ten Davide Formolo. 

Verso il Giro d'Italia

La vittoria di Thomas rappresenta un segnale importante in vista del Giro d'Italia. Lui, sarà il leader della squadra britannica. Giovedì la quarta frazione: 165,3 da Bolzano a Cles. Venerdì conclusione a Trento, con ancora tante montagne da affrontare. 

Geraint Thomas coronato un superbo display che porta a casa un 1-2 Team Sky al Tour delle Alpi e si spostano nella testa della corsa. Il gallese ha lanciato un attacco pungente in ritardo sulla ripida finitura a Funes, colmando tutta al compagno di squadra Mikel Landa e poi spingere a prendere la vittoria nella terza tappa.   Affiancato da Landa, che ha giocato un ruolo di squadra perfetta sulla salita finale, la vittoria e bonus secondi sono stati sufficienti a garantire la Thomas si trasferì in un 16 secondi di vantaggio gara con due giorni per andare.   Il Team Sky ha afferrato il controllo della gara sulla penultima salita dura dell'Alpe di Rodengo Zumis. Inizialmente Pete Kennaugh, seguita da una svolta enorme da Ian Boswell, ha contribuito a stringa di fuori del gruppo e inseguire pausa di tre-uomo del giorno.   Landa ha aiutato a controllare il ritmo in discesa, prima che Phil Deignan contribuito a portare la gara sulla salita finale. Kenny Elissonde poi ha preso in su, con la Landa in grado di guidare la gara quando gli attacchi hanno sparato a 5km di andare.   Thomas è stato in grado di sedersi e monitorare i movimenti, prima di temporizzazione suo defunto attacco alla perfezione.   Dopo la gara ha spiegato il nuovo leader gara: “Mi sentivo bene in salita e ho detto a Landa -‘basta andare a fare la caccia gli altri’. Ho potuto solo seguire tutti gli altri e ha funzionato perfettamente. Dopo Scarponi è andato e Formolo [attaccato] è diventato abbastanza difficile così ho pensato che avrei avuto un andare. Sono andato pieno di gas." immagine: https://res.cloudinary.com/team-sky/c_crop,w_1350,h_1350,x_0,y_0/c_scale,w_25/Rider%20profile%20thumbnails/THOMAS_lxyqam.jpg Geraint Thomas Geraint Thomas Per saperne di più a https://www.teamsky.com/article/thomas-leads-home-team-1-2#B6pPLSI15KTFgqpb.99
Geraint Thomas coronato un superbo display che porta a casa un 1-2 Team Sky al Tour delle Alpi e si spostano nella testa della corsa. Il gallese ha lanciato un attacco pungente in ritardo sulla ripida finitura a Funes, colmando tutta al compagno di squadra Mikel Landa e poi spingere a prendere la vittoria nella terza tappa.   Affiancato da Landa, che ha giocato un ruolo di squadra perfetta sulla salita finale, la vittoria e bonus secondi sono stati sufficienti a garantire la Thomas si trasferì in un 16 secondi di vantaggio gara con due giorni per andare.   Il Team Sky ha afferrato il controllo della gara sulla penultima salita dura dell'Alpe di Rodengo Zumis. Inizialmente Pete Kennaugh, seguita da una svolta enorme da Ian Boswell, ha contribuito a stringa di fuori del gruppo e inseguire pausa di tre-uomo del giorno.   Landa ha aiutato a controllare il ritmo in discesa, prima che Phil Deignan contribuito a portare la gara sulla salita finale. Kenny Elissonde poi ha preso in su, con la Landa in grado di guidare la gara quando gli attacchi hanno sparato a 5km di andare.   Thomas è stato in grado di sedersi e monitorare i movimenti, prima di temporizzazione suo defunto attacco alla perfezione.   Dopo la gara ha spiegato il nuovo leader gara: “Mi sentivo bene in salita e ho detto a Landa -‘basta andare a fare la caccia gli altri’. Ho potuto solo seguire tutti gli altri e ha funzionato perfettamente. Dopo Scarponi è andato e Formolo [attaccato] è diventato abbastanza difficile così ho pensato che avrei avuto un andare. Sono andato pieno di gas." immagine: https://res.cloudinary.com/team-sky/c_crop,w_1350,h_1350,x_0,y_0/c_scale,w_25/Rider%20profile%20thumbnails/THOMAS_lxyqam.jpg Geraint Thomas Geraint Thomas Per saperne di più a https://www.teamsky.com/article/thomas-leads-home-team-1-2#B6pPLSI15KTFgqpb.99
Geraint Thomas coronato un superbo display che porta a casa un 1-2 Team Sky al Tour delle Alpi e si spostano nella testa della corsa. Il gallese ha lanciato un attacco pungente in ritardo sulla ripida finitura a Funes, colmando tutta al compagno di squadra Mikel Landa e poi spingere a prendere la vittoria nella terza tappa.   Affiancato da Landa, che ha giocato un ruolo di squadra perfetta sulla salita finale, la vittoria e bonus secondi sono stati sufficienti a garantire la Thomas si trasferì in un 16 secondi di vantaggio gara con due giorni per andare.   Il Team Sky ha afferrato il controllo della gara sulla penultima salita dura dell'Alpe di Rodengo Zumis. Inizialmente Pete Kennaugh, seguita da una svolta enorme da Ian Boswell, ha contribuito a stringa di fuori del gruppo e inseguire pausa di tre-uomo del giorno.   Landa ha aiutato a controllare il ritmo in discesa, prima che Phil Deignan contribuito a portare la gara sulla salita finale. Kenny Elissonde poi ha preso in su, con la Landa in grado di guidare la gara quando gli attacchi hanno sparato a 5km di andare.   Thomas è stato in grado di sedersi e monitorare i movimenti, prima di temporizzazione suo defunto attacco alla perfezione.   Dopo la gara ha spiegato il nuovo leader gara: “Mi sentivo bene in salita e ho detto a Landa -‘basta andare a fare la caccia gli altri’. Ho potuto solo seguire tutti gli altri e ha funzionato perfettamente. Dopo Scarponi è andato e Formolo [attaccato] è diventato abbastanza difficile così ho pensato che avrei avuto un andare. Sono andato pieno di gas." immagine: https://res.cloudinary.com/team-sky/c_crop,w_1350,h_1350,x_0,y_0/c_scale,w_25/Rider%20profile%20thumbnails/THOMAS_lxyqam.jpg Geraint Thomas Geraint Thomas Per saperne di più a https://www.teamsky.com/article/thomas-leads-home-team-1-2#B6pPLSI15KTFgqpb.99
Geraint Thomas coronato un superbo display che porta a casa un 1-2 Team Sky al Tour delle Alpi e si spostano nella testa della corsa. Il gallese ha lanciato un attacco pungente in ritardo sulla ripida finitura a Funes, colmando tutta al compagno di squadra Mikel Landa e poi spingere a prendere la vittoria nella terza tappa.   Affiancato da Landa, che ha giocato un ruolo di squadra perfetta sulla salita finale, la vittoria e bonus secondi sono stati sufficienti a garantire la Thomas si trasferì in un 16 secondi di vantaggio gara con due giorni per andare.   Il Team Sky ha afferrato il controllo della gara sulla penultima salita dura dell'Alpe di Rodengo Zumis. Inizialmente Pete Kennaugh, seguita da una svolta enorme da Ian Boswell, ha contribuito a stringa di fuori del gruppo e inseguire pausa di tre-uomo del giorno.   Landa ha aiutato a controllare il ritmo in discesa, prima che Phil Deignan contribuito a portare la gara sulla salita finale. Kenny Elissonde poi ha preso in su, con la Landa in grado di guidare la gara quando gli attacchi hanno sparato a 5km di andare.   Thomas è stato in grado di sedersi e monitorare i movimenti, prima di temporizzazione suo defunto attacco alla perfezione.   Dopo la gara ha spiegato il nuovo leader gara: “Mi sentivo bene in salita e ho detto a Landa -‘basta andare a fare la caccia gli altri’. Ho potuto solo seguire tutti gli altri e ha funzionato perfettamente. Dopo Scarponi è andato e Formolo [attaccato] è diventato abbastanza difficile così ho pensato che avrei avuto un andare. Sono andato pieno di gas." immagine: https://res.cloudinary.com/team-sky/c_crop,w_1350,h_1350,x_0,y_0/c_scale,w_25/Rider%20profile%20thumbnails/THOMAS_lxyqam.jpg Geraint Thomas Geraint Thomas Per saperne di più a https://www.teamsky.com/article/thomas-leads-home-team-1-2#B6pPLSI15KTFgqpb.99
Geraint Thomas coronato un superbo display che porta a casa un 1-2 Team Sky al Tour delle Alpi e si spostano nella testa della corsa. Il gallese ha lanciato un attacco pungente in ritardo sulla ripida finitura a Funes, colmando tutta al compagno di squadra Mikel Landa e poi spingere a prendere la vittoria nella terza tappa.   Affiancato da Landa, che ha giocato un ruolo di squadra perfetta sulla salita finale, la vittoria e bonus secondi sono stati sufficienti a garantire la Thomas si trasferì in un 16 secondi di vantaggio gara con due giorni per andare.   Il Team Sky ha afferrato il controllo della gara sulla penultima salita dura dell'Alpe di Rodengo Zumis. Inizialmente Pete Kennaugh, seguita da una svolta enorme da Ian Boswell, ha contribuito a stringa di fuori del gruppo e inseguire pausa di tre-uomo del giorno.   Landa ha aiutato a controllare il ritmo in discesa, prima che Phil Deignan contribuito a portare la gara sulla salita finale. Kenny Elissonde poi ha preso in su, con la Landa in grado di guidare la gara quando gli attacchi hanno sparato a 5km di andare.   Thomas è stato in grado di sedersi e monitorare i movimenti, prima di temporizzazione suo defunto attacco alla perfezione.   Dopo la gara ha spiegato il nuovo leader gara: “Mi sentivo bene in salita e ho detto a Landa -‘basta andare a fare la caccia gli altri’. Ho potuto solo seguire tutti gli altri e ha funzionato perfettamente. Dopo Scarponi è andato e Formolo [attaccato] è diventato abbastanza difficile così ho pensato che avrei avuto un andare. Sono andato pieno di gas." immagine: https://res.cloudinary.com/team-sky/c_crop,w_1350,h_1350,x_0,y_0/c_scale,w_25/Rider%20profile%20thumbnails/THOMAS_lxyqam.jpg Geraint Thomas Geraint Thomas Per saperne di più a https://www.teamsky.com/article/thomas-leads-home-team-1-2#B6pPLSI15KTFgqpb.99

Tutti i siti Sky