19 maggio 2017

Giro d'Italia, il Team Sky resta senza capitano: si ritira Thomas

print-icon
tho

Brutte notizie per il gallese che non partirà per la 13^ tappa del Giro d'Italia. Le condizioni del ginocchio del capitano del Team Sky sono peggiorate e lo hanno costretto ad annunciare il ritiro dalla corsa Rosa: "Ora penserò al Tour"

"Ha dato tutto quello che poteva ma, con tristezza, dobbiamo comunicare che Geraint Thomas non partirà dalla 13^ tappa del Giro. Tornerà presto. Chapeau".

Con un tweet il Team Sky annuncia che il capitano Geraint Thomas si ritira dalla corsa rosa. La sua gara finisce dunque a Reggio Emilia, a causa dei postumi della caduta rimediata poco prima della salita del Blockhaus. Malgrado i problemi alla spalla e alla gamba destra, il gallese ha dato grande prova di carattere, piazzandosi al secondo posto nella cronometro del 'Sagrantino', battuto solo dalla maglia rosa
Dumoulin. La maledizione del Team Sky al Giro, dunque, continua, dopo i ritiri negli anni scorsi di Wiggins e Porte. "Ho avuto un problema alla spalla, ma sono riuscito a tenerlo sotto controllo, tuttavia le condizioni del ginocchio sono peggiorate. Non è mai bello lasciare una corsa, soprattutto se è il tuo obiettivo principale di stagione, ma devo guardare avanti. Ora voglio pensare al Tour, voglio arrivarci con la stessa buona condizione che avevo all'inizio del Giro", le parole di Thomas.
 

Tutti i siti Sky