Caricamento in corso...
05 luglio 2017

Cicliste per caso, da Milano a Londra

print-icon
CIC

Due donne alla scoperta delle pioniere che hanno cambiato il mondo. Un viaggio per portare la voce di tutte le donne e gli uomini che continuano a battersi per l’uguaglianza di genere

Le Cicliste per Caso sono l’ex cestista azzurra Silvia Gottardi e la graphic designer Linda Ronzoni. Il nome “Cicliste per Caso” è nato durante un rocambolesco viaggio in bici lungo la Carretera Austral, la leggendaria strada sterrata che corre contro vento lungo la Patagonia cilena, tra fiordi, ghiacciai e natura selvaggia.

Nel 2016 Linda e Silvia hanno attraversato l’Italia in bicicletta, 1.620 km da Milano a Catania, per ripercorrere simbolicamente il Giro d’Italia del 1924 di Alfonsina Strada, prima donna a competere in gare maschili, ritenuta tra le pioniere dell’emancipazione femminile. Martedì 11 luglio le Cicliste per Caso partiranno da Milano verso Londra. La partenza è prevista alle ore 10.00 proprio da Via Alfonsina Strada, che verrà inaugurata nella stessa occasione (zona Lorenteggio, adiacenze Via Gonin).

Circa 1.600km da percorrere

Linda e Silvia non percorreranno la via più breve, ma cercheranno di seguire il più possibile le grandi ciclovie Europee: Itinerario Num. 3 della rete cicloturistica nazionale Svizzera da Chiasso a Basilea, Eurovelo 15-Ciclovia del Reno da Basilea a Strasburgo, Paneuropa Radweg da Strasburgo a Parigi, Avenue Verte da Parigi a Londra. Arrivo a Londra il 30 luglio.

Sarà ancora una volta un viaggio indipendente che si propone di parlare di donne, emancipazione e pari opportunità partendo proprio dalla bicicletta, che è stato uno dei mezzi principali dell’emancipazione delle donne a partire dalla fine del 1800. Durante il viaggio racconteranno sul loro blog le storie delle grandi donne che hanno cambiato il mondo, da Margherita Hack a Coco Chanel, Marie Curie e molte altre.

Il traguardo del loro viaggio sarà il Memoriale della suffragetta Emmeline Pankhurst presso Westminster.
Proprio lì le Cicliste per Caso porteranno un quaderno con i messaggi delle donne e degli uomini che vogliono portare la propria esperienza rispondendo alla domanda: “Cosa significa oggi essere una donna coraggiosa?”

Fate arrivare la vostra voce a Londra: scrivete a info@ciclistepercaso.com

Festa di partenza il 6 luglio alle ore 20.00 presso Upcycle Milano Bike Cafè.

I PIU' VISTI DI OGGI