Caricamento in corso...
11 agosto 2017

Ciclismo: Lars Boom vince la tappa e fa il gesto dell’ombrello

print-icon
Boo

L’olandese torna al successo dopo oltre due anni di astinenza e sfoga tutta la sua rabbia come fecero in passato Tonkov e Pirazzi al Giro D’Italia

Non è il primo e non sarà di certo l’ultimo. Lars Boom, corridore del Team Lotto NL-Jumbo vincitore della quinta tappa del BinckBank Tour, accertatosi che alle sue spalle il gruppo di inseguitori non poteva più prenderlo, ha deciso di esultare in vista del traguardo facendo il gesto dell’ombrello, così come fatto in passato tanti altri corridori. Da Pavel Tonkov a Stefano Pirazzi (entrambi al Giro d’Italia) o come fece Mark Cavendish al Giro di Romandia nel 2010: un cenno di dissenso, di disapprovazione che nel caso del corridore olandese è motivato dai due anni trascorsi senza successi. “Avrebbe potuto alzare le braccia” direbbero alcuni; invece…