19 settembre 2017

Mondiali ciclismo, crono juniores: argento per Puppio

print-icon
pup

Ottima prova del giovane azzurro Antonio Puppio a Bergen, in Norvegia

Italia ancora a medaglia ai Mondiali di ciclismo di Bergen, con il 18enne varesino che chiude al secondo posto la cronometro maschile juniores. Crono donne Elite: 18^ Elisa Longo Borghini, vince l'olandese van Vleuten

Antonio Puppio ha conquistato la medaglia d'argento ai Mondiali di ciclismo di Bergen. Per il diciottenne di Samarate (Varese) arriva il secondo posto nella crono juniores. 28'14" il suo tempo, 12 secondi più lento del britannico Pidcock, che va a prendersi l’oro. Chiude il podio il polacco Maciejuk a 13 secondi. A seguire Hollmann, Chzhan, Johansen, Hoole, Leknessund, Cemazar e Berwick. 33^ posizione per l’altro italiano in gara, Samuele Manfredi. Un risultato importantissimo per Puppio che, dopo aver conquistato il titolo italiano di categoria, riesce a imporsi per la prima volta in una competizione di livello mondiale. L’Italia torna così sul podio dopo 15 anni: infatti a Zolder 2002 era stato Vincenzo Nibali a conquistare un bronzo iridato. Un argento che può rappresentare quindi il primo passo verso una carriera ricca di successi. L’Italia conquista così la terza medaglia in questa rassegna iridata, tutte dalle categorie juniores.

Crono donne Elite: 18^ Elisa Longo Borghini

Nessuna soddisfazione in casa azzurra nel pomeriggio di Bergen, dove è andata in scena la cronometro femminile Elite. Elisa Longo Borghini non è andata oltre il 18^ posto, staccata di 2'07''62 dalla nuova campionessa del mondo, l'olandese Annemiek van Vleuten, che ha chiuso i 21,1 km previsti in 28'50''35. Per la 35enne dell'Orica si tratta del primo titolo iridato della carriera. Olandese anche il secondo gradino del podio, con Anna van der Breggen che ha pagato un ritardo di 12'' dalla vincitrice. Terza piazza e medaglia di bronzo per l'australiana Katrin Garfoot (+18''). Solo 24^ l'altra azzurra in gara, Elisa Morzenti, staccata di 2'31''23 dalla van Vleuten.  

I PIU' VISTI DI OGGI