08 ottobre 2017

Paris-Tours 2017, Matteo Trentin: che vittoria allo sprint!

print-icon
mat

Matteo Trentin vince la Parigi-Tours allo sprint (foto Twitter)

Il corridore azzurro ha vinto in volata, per la seconda volta, la classica francese. Un grande successo all'ultima corsa con la Quick-Step Floors. Dal prossimo anno passerà alla Orica-Scott

Una bella vittoria, all’ultima gara con la Quick-Step Floors. L’azzurro Matteo Trentin (passerà dalla prossima stagione alla Orica-Scott) ha trionfato alla Parigi-Tours, superando in volata il danese Soren Kragh Andersen, dopo un attacco a tre a cui ha partecipato anche il compagno Terpstra. Per il corridore trentino è la seconda vittoria nella classica francese. La giornata è stata caratterizzata da una fuga a 5 sin dalle prime battute della gara. I fuggitivi (Michael Goolaerts, Stephane Poulhies, Brian Van Goethem, Lawrence Naesen e Romain Combaud), però, non hanno mai preso un vantaggio concreto per impensierire il gruppone. A 20 km la gara ha cambiato passo, sotto la direzione della Quick-Step Floors dei due vincitori delle passate edizioni (Fernando Gaviria e Matteo Trentin).

 

Dopo la caduta del favorito Gaviria, però, costretto ad arrendersi al ritmo forsennato del gruppo, è arrivato l’attacco di Matteo Trentin sulla Cote de Beau Soleil. Dietro di lui il danese Soren Kragh Andersen (Team Sunweb). Il gruppone è saltato, e la Quick Step ha mandato in fuga anche Niki Terpstra. Negli ultimi chilometri, il compagno di squadra ha lanciato la volata di Trentin: bravo a superare in volata Andersen. Quarto posto per André Greipel che ha regolato il gruppo, più indietro (8°) Andrea Pasqualon.

I PIU' VISTI DI OGGI