Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 aprile 2019

Amstel Gold Race 2019, vittoria dell'olandese Van der Poel

print-icon

L'olandese Van der Poel conquista la 54^ edizione dell'Amstel Gold Race, la prima classica del trittico delle Ardenne. Secondo l'australiano Clarke, terzo il danese Fuglsang, quarto il francese Alaphilippe. De Marchi, settimo, migliore degli italiani. Decima posizione per Trentin

IL PROFILO E LA STORIA DI VAN DER POEL

Mathieu Van der Poel ha vinto, al culmine di uno sprint ristretto a pochi corridori, la 54^ edizione dell'Amstel Gold Race, disputata sui 258 chilometri che collegano Maastricht a Valkenburg. L'olandese della Corendon-Circus ha così riportato l'Olanda sul gradino più alto della corsa di casa, che ha aperto il trittico delle Ardenne, dopo 18 anni. L'ultimo suo connazionale che aveva trionfato nella 'Corsa della birra' era stato Erik Dekker, nel 2001. Sul podio anche l'australiano Clarke e il danese Fuglsang. De Marchi, settimo, è stato il migliore degli italiani.

1 nuovo post

L'olandese van der Poel conquista la 54^ edizione dell'Amstel Gold Race, la prima classica del trittico delle Ardenne. Secondo l'australiano Clarke, terzo il danese Fuglsang, quarto il francese Alaphilippe. De Marchi, settimo, migliore degli italiani. Decima posizipne per Trentin

- di Redazione SkySport24

Alaphilippe e Fuglsang sprecano un incredibile vantaggio negli ultimi due chilometri mentre alle loro spalle il fuoriclasse olandese riporta il gruppo principale a ridosso della testa della classifica. Kwiatkowski rientra sulla coppia di testa e prova a lanciare la volata lunga seguito dal francese, ma Van der Poel arriva a velocità doppia e taglia per primo la linea del traguardo

- di Redazione SkySport24

Il gruppo di van der Poel è tornato con prepotenza sui fuggitivi e l'olandese si è imposto in volata

- di Redazione SkySport24
VINCE L'OLANDESE VAN DER POEL
- di Redazione SkySport24

Si riduce il vantaggio dei fuggitivi. Un chilometro alla conclusione. Kwiatkowski riprende i due al comando

- di Redazione SkySport24

Alle spalle dei fuggitivi Schachmann riprende Kwiatkowski e Trentin

- di Redazione SkySport24

39 secondi di vantaggio dei due fuggitivi a 3 chilometri dall'arrivo dell'Amstel Gold Race

- di Redazione SkySport24

7 chilometri alla conclusione: Alaphilippe e Fuglsang si giocheranno la vittoria finale

- di Redazione SkySport24

Kwiatkowski si rialza e viene raggiunto nuovamente da Trentin

- di Redazione SkySport24

Kwiatkowski stacca Trentin, Alle spalle dell'italiano il tedesco Schachmann, che ha allungato sul resto del gruppo

- di Redazione SkySport24

Geulhemmerberg e Bemelerberg le ultime due salite che dovranno affrontare i corridori

- di Redazione SkySport24

15.6 chilometri al traguardo: i corridori transitano sulla linea del traguardo per l'ultima volta prima dell'arrivo. 30 secondi di vantaggio dei due di testa su Trentin e Kwiatkowski

- di Redazione SkySport24

I due fuggitivi sono sul Cauberg

- di Redazione SkySport24

Trentin e Kwiatkowski sono a 10”/15” dalla testa della corsa, nel gruppo principale è la EF Education First di Bettiol a fare l’andatura

- di Redazione SkySport24

Woods perde contatto da Trentin e Kwiatkowski all’inseguimento della coppia di testa

- di Redazione SkySport24

-30 all'arrivo: Alaphilippe e Fuglsang hanno 17 secondi di vantaggio su Trentin, Woods e Kwiatkowski. Il gruppo ha un ritardo di 45 secondi

- di Redazione SkySport24

Più indietro il gruppo principale, del quale fanno parte anche Bettiol, Gilbert e van der Poel

- di Redazione SkySport24

Trentin, Woods e Kwiatkowski all'inseguimento dei due fuggitivi: il vantaggio dei due di testa è di otto secondi

- di Redazione SkySport24

Scatto importante di Alaphilippe, sulla ruota del francese si porta Fuglsang

- di Redazione SkySport24

Ripreso Van der Poel a 39 chilometri dal traguardo

- di Redazione SkySport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi