Schiaffoni e tafferugli: la Padania a due ruote gira male

"Siamo dei ciclisti e siamo venuti a questa gara per correre, chiediamo che il pubblico ci permetta di farlo" protestano i corridori del Giro voluto dalla Lega Nord. Ma in strada i disordini scoppiano lo stesso, insulti e qualche ferito. GUARDA LE FOTO