Giro, top&flop: Mark poco brillante, Kaisen sempre in fuga

Il vero "cannonball" oggi è Guardini, che passa Cavendish a velocità doppia. L'inglese non è un fulmine e forse spreca energie preziose nel traguardo volante. Male anche Chicchi. Il belga della Lotto ha il record di km al vento: 683 Lo speciale Giro 2012