Hesjedal e 'Purito' top, Basso e Scarponi flop

Il canadese si merita il voto più alto, bravo anche lo spagnolo che cede solo nella crono finale. Ottimo il Giro di Urán e Henao, la Farnese Vini la squadra più combattiva. Male gli italiani: Basso, Scarponi e Cunego deludono, Schleck e Rujano i peggiori