Nel regno di Wiggo, che piega anche il tempo

La crono di Chartres ha ribadito la superiorità del capitano del Team Sky, che ha viaggiato ad una media di 50km/h. Una fatica per tutti, tranne che per il britannico, che ha divorato i 53 km del percorso