05 dicembre 2016

Rigori e punizioni, una fantagiornata "inattiva"

print-icon
Fantacalcio: Mario Mandzukic

Quattro gol nelle ultime cinque gare disputate per un Super Mario Mandzukic (Getty Image)

La 15a giornata di Serie A premia chi ha puntato sugli specialisti da palla inattiva. Fiorentina-Palermo decisa da un rigore, una punizione e un gol su angolo

In attesa di conoscere l'esito dei due posticipi Chievo-Genoa e Udinese-Bologna cosa ci ha raccontato la 15ma giornata? 

Al momento ci sono state 6 vittorie casalinghe, 1 pareggio e 1 vittoria in trasferta. Dei momentanei 22 gol segnati (16 reti "in casa" contro 6 "fuori casa") tantissime marcature sono arrivate da situazione di palla inattiva.

Premiati quindi gli specialisti di rigori, punizioni e situazioni da calcio d'angolo. Andiamo a vedere più nel dettaglio

  • La Juventus ha avuto la meglio sull'Atalanta utilizzando quella che era la grande forza della squadra di Gasperini: i cali d'angolo. Masiello e Caldara, ma non solo, erano risultati decisivi in passato. Allo Juventus Stadium è toccato a Rugani e Mandzukic andare a segno su corner

  • Anche il Milan si è dimostrato molto "inattivo": sotto 1-0 ha pareggiato su angolo (complimenti a chi ha azzeccato la scelta di Pasalic), salvo poi sbagliare un rigore con Niang. All'86 però la vittoria nasce da una punizione scodellata in area. Il più lesto è stato il solito Lapadula


  • Il Sassuolo ha sfruttato ben due calci di rigore che, stranamente, non sono stati tirati dal medesimo calciatore. Chi aveva Pellegrini si sarà lamentato per la mancata doppietta dal dischetto, chi aveva Ricci ha ottenuto un bonus insperato


  • Il vantaggio della Sampdoria sul Torino arriva anche in questo caso dalla bandierina. Ad inizio campionato il trio di centrocampo di Giampaolo non era affatto male per rapporto pagella/prezzo. Chi ha continuato a puntare su Barreto è passato alla cassa a ritirare il premio


  • Fiorentina-Palermo è stato il riassunto di quanto accaduto nelle partite precedenti. I gol sul cosiddetto "open play" non si sono visti nemmeno col binocolo. Alla fine il 2-1 è stato frutto di un rigore (difficile capire chi sia il tiratore ufficiale dei viola), una punizione e una rete su calcio d'angolo. 

Giornata inattiva o giornata da specialisti. Decidete voi il termine più corretto. La sostenza non cambia.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky