07 settembre 2017

Superscudetto, le certezze e i rischi di Fayna

print-icon

Dieci nomi da segnare sul taccuino. Tre top player tra difesa, centrocampo e attacco. Tre possibili sorprese, tre rischi e un jolly da pescare a basso costo. Ecco la lista di Fayna

Archiviato il weekend dedicato alle Nazionali impegnate nei gironi di qualificazione a Russia 2018, finalmente si torna con la testa tra le nuvole e i piedi per terra, nel mondo dei fantasogni. Il Superscudetto di Sky va affrontato con strategia, perché se è vero che è fondamentale badare bene a schierare i giocatori potenzialmente più indicati per la singola giornata, è anche saggio costruire una base solida, uno zoccolo duro nella propria rosa. In questo modo è più facile assicurarsi il maggior numero di buone prestazioni da parte di quei giocatori che si ritiene siano nella loro stagione fortunata. Quante volte ci è capitato di schierare un portiere per tre settimane di fila e poi sostituirlo proprio nel weekend in cui decide di parare un rigore? Ecco, cerchiamo di evitare questi antipatici inconvenienti. Oggi Fayna ci dà qualche nome, dividendo i giocatori in 4 fanta-categorie:

Top Player: un giocatore per ruolo (difesa, centrocampo e attacco) di sicuro affidamento in termini di bonus e voti. Vi costeranno un bel po' ma il risultato dovrebbe essere garantito

Sorprese: questa categoria tiene conto di due tipologie di calciatori. La prima riguarda quelli che, pur avendo fatto bene nella scorsa stagione (anche in altri campionati), possono esplodere definitivamente in quest'annata. La seconda è quella della sorpresa vera e propria: giocatori che porterete via a basso costo perché poco inflazionati, ma che potrebbero fare la differenza in positivo

Rischi: anche qui parliamo di due tipologie. Calciatori che potrebbero non confermare quanto fatto vedere di buono nella scorsa stagione. Il rischio, oltre che per il risultato, è anche nell'investimento troppo alto. A questi si aggiungano nuovi arrivati che, per un motivo o per l'altro, rischiano di non rendere al meglio

Jolly: è un giocatore che deve rientrare nella sfera dei preferiti di chi lo consiglia. Oltre a ciò potrebbe essere il classico panchinaro che si conquista a suon di ottime prestazioni, un posto da titolare. Per intenderci: quei nomi che all'asta vanno via a 1

 

I PIU' VISTI DI OGGI