16 settembre 2017

Superscudetto, Trevisani consiglia chi schierare nella 4^ giornata

print-icon

I nostri esperti di fantacalcio si dividono: un reparto a testa tra difesa, centrocampo e attacco. Ecco i consigli e i rischi per quarta di campionato di Riccardo Trevisani che ci dà qualche dritta sugli attaccanti

LE PROBABILI FORMAZIONI

Tra dubbi di formazione, infortunati e squalificati vediamo cosa ne pensano i nostri esperti di fantacalcio. Settimana scorsa Stefano De Grandis, Riccardo Trevisani e Fayna vi avevano dato indicazioni su chi prendere all'asta ma ora si analizza di giornata in giornata chi schierare. I video-consigli del sabato arrivano da Riccardo Trevisani che ha analizzato il reparto più delicato per ogni fantallenatore: l'attacco

Consigliati

  • Dzeko: Arriva da una grandissima stagione ma in questo avvio di campionato non si è trovato benissimo e non lo ha nascosto. Contro il Verona può essere la gara della svolta per il bosniaco contro una difesa reduce dalle 5 reti incassate dalla Fiorentina. C'è però un piccolo problema: non è detto che quando ci sono frizioni tra allenatore e giocatore, tutto poi vada per il meglio. Edin è da mettere ma...

Rischio

  • Andrè Silva: E' reduce da tre gol in Europa League. Tre reti che hanno sublimato il gioco di squadra e la verticalità rossonera. Il problema è che non dovrebbe partire titolare. Se i vari fantallenatori lo hanno preso per 'accontentarsi' di vederlo in campo 30' va bene (visto che contro l'Udinese i papabili titolari sono Kalinic e Suso) altrimenti è un grosso rischio.

Ballottaggio

  • Dybala: è il grosso punto di domanda di giornata. Giocherà? Contro il Chievo è entrato e ha acceso la luce. In questo avvio di stagione di campionato ha trovato la porta più di ogni altro juventino ma la 'Joya' non è sicuro di scendere in campo contro il Sassuolo. Ovviamente è difficile rinunciare a Paulo per tutti i fantallenatori che hanno investito su di lui. Per Allegri è meno complicato metterlo inizialmente in panchina. Come per gli altri due attaccanti analizzati sarrebbe da schierare al volo, sempre con quel 'ma' che potrebbe fare la differenza

 

I PIU' VISTI DI OGGI