user
30 settembre 2017

Fantacalcio, consigli per gli attaccanti: ecco perché si deve scegliere Immobile

print-icon
imm

L'attaccante della Lazio non è in testa alla classifica marcatori ma ha comunque iniziato alla grandissima, in Italia e in Europa. Inzaghi non lo toglie mai dal campo. Meno tempo in panchina vuol dire più minuti per segnare

E' sempre utile monitorare il minutaggio dei vari giocatori. Spesso i fantallenatori cercano di pescare giocatori a basso costo che siano garanzia di titolarità. In questo studio passeremo in rassegna i 'sempre presenti' ma ci focalizzeremo anche sul minutaggio degli attaccanti.

In testa alla classifica marcatori c'è Paulo Dybala che ha avuto un inizio di stagione da record: 10 gol nelle prime 6 giornate con due palloni portati a casa (leggasi due triplette). L'argentino della Juventus, fin qui, ha giocato un totale di 466 minuti sui 540 disponibili (esclusi i recuperi). In qualsiasi modo si voglia leggerlo, questo dato resta mostruoso e tutti quelli che hanno preso Dybala, all'asta o su Superscudetto, non possono di certo lamentarsi.


Chissà quanti gol avrebbe potuto segnare La Joya se avesse disputato tutti i minuti a disposizione...

Analizzando i numeri scopriamo che al momento sono solo due gli attaccanti 'di peso' che non hanno ancora passato un minuto in panchina o in tribuna. Con 540' giocati su 540' disponibili ci sono infatti

  • Ciro Immobile

  • Andrea Belotti

 

A quota 535' c'è Mauro Icardi che si è perso i 300 secondi finali di Inter-Fiorentina alla prima di campionato. 

Passare così tanto tempo in campo aumenta la probabilità di fare gol ed è questo che interessa ai fantallenatori. Spesso accande che la squadra di un certo attaccante vinca già con due o tre gol di scarto. Il nostro uomo non ha segnato ma l'allenatore di quella squadra non fa il fantacalcio e deve magari preservare le punte. Eccolo quindi il cambio al 70' che ci "toglie" 20 minuti di campo.

Al contrario ci sono situazioni nelle quali il 'nostro' attaccante segna il gol del 3-0 o del 4-0 a 5' dalla fine. Questo perchè è rimasto in campo tutta la gara e quella rete ci 'sposta' moltissimo nei conti di fine giornata. Immobile per ora è quello che ha segnato l'esatto numero di gol possibili dal momento che ha giocato tutti i minuti possibili. Anche per questo è indispensabile averlo in squadra.

La seconda parte dell'analisi di oggi sui minutaggio riguarda i 'sempre presenti'. Escludendo i portieri, ecco, ruolo per ruolo i giocatori che hanno disputato fin qui tutti i minuti possibili. Tra di loro ci possono essere affari low cost...

Difensori

  • Koulibaly (Napoli)
  • Lirola (Sassuolo)
  • Nuytinck (Udinese)
  • Acerbi (Sassuolo)
  • Venuti (Benevento)
  • Bonucci (Milan)
  • Vicari (Spal)
  • Cannavaro (Sassuolo)
  • Miranda (Inter)
  • Skriniar (Inter)
  • Rossettini (Genoa)
  • Astori (Fiorentina)
  • Cacciatore (Chievo)
  • Rodriguez (Milan)
  • Nkoulou (Torino)
  • Ghoulam (Napoli)

 

Centrocampisti

  • Kessié (Milan)
  • Radovanovic (Chievo)
  • Perisic (Inter)
  • Castro (Chievo)

 

Attaccanti

  • Immobile (Lazio)
  • Belotti (Torino)
  • Ljajic (Torino)

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi