13 ottobre 2017

Superscudetto, ecco chi schierare e chi evitare in Juve-Lazio secondo Stefano De Grandis

print-icon

L'ottavo turno porta in dote tre big match che complicano la vita dei fantallenatori. Per Stefano De Grandis Juve-Lazio ha una favorita d'obbligo che condiziona i suoi consigli su chi mettere e chi non rischiare

Il menu dell'ottava giornata di Serie A prevede tre match di cartello che potranno dirci tanto a livello di classifica e obiettivi. Chi gioca a Superscudetto però si trova in una settimana complicata: molti, tra i giocatori più costosi, sono impegnati in gare poco agevoli e il rischio della "spesa senza ritorno" c'è eccome. Abbiamo chiesto ai nostri tre fanta esperti di concentrarsi su Juve-Lazio, Roma-Napoli e Inter Milan. Stefano De Grandis ha analizzato la sfida tra la squadra di Allegri e quella di Simone Inzaghi.

 

'Deg' parte subito con il suo pronostico: la sfida di Torino ha una favorita d'obbligo; la Juventus in casa è quasi inarrestabile e le due due punte di diamante non hanno sofferto fatiche extra per gli impegni della nazionale argentina (per Dybala 'solo' viaggio aereo). A questo si deve aggiungere una Lazio ancora in emergenza difensiva. Bastos è recuperato ma ovviamente non è al top. 

Tra i consigli di Stefano ci sono due laziali che potrebbero essere efficaci su palla inattiva mentre quelli che possono rappresentare un rischio si trovano chiaramente tra porta e difesa. Interessante invece l'analisi dei non cosigliati in casa Juve. Determinanti saranno i ballottaggi tra centrocampo e difesa e la possibile sorpresa di giornata è a tinte bianconere

 

Consigliati

  • Lazio: Immobile e Milinkovic-Savic. Come detto in precedenza, la Juve è grande favorita. Sono loro gli unici candidati a 'disturbare' Buffon. Un rigore? Una punizione scodellata in area? Un angolo? Immobile e Milinkovic-Savic sono le possibili risposte-gol a questi interrogativi

  • Juventus: Dybala e Higuain. Certamente non avranno vita semplicissima ma sono quelli che hanno riposato di più nella sosta. Se non poteste permettervi la spesa per entrambi, Stefano, tra i due, consiglia di investire sul 'Pipita'

 

Da evitare

  • Lazio: Strakosha e Bastos. Il portiere biancoceleste può essere protagonista ma il rischio è che lo possa essere anche con un paio di malus. L'attacco della Juventus lo metterà certamente a dura prova. Per il difensore angolano il problema è la condizione fisica. Ha recuperato ed è a disposizione ma il rischio è che sia ben al di sotto della forma ottimale.

  • Juventus: Khedira e Rugani. Il discorso qui si sposta sul piano dei ballottaggi. Il tedesco, come ha detto Allegri, è a disposizione e sta bene. Il problema è che non gioca da fine agosto e il tecnico bianconero potrebbe o non schierarlo titolare o concedergli un minutaggio limitato. Rugani, qualora si avesse la certezza di vederlo titolare, sarebbe da consigliare ma Benatia lo insidia ed ecco che allora da consiglio si trasforma in rischio

 

Sorpresa

  • Douglas Costa: forse giocherà anche se molto dipenderà dalle indicazioni che avrà Allegri su Mandzukic. Da inizio stagione ad oggi non ha fatto registrare squilli degni di nota. La gara contro la Lazio potrebbe essere quella giusta. 

October Best: abituatevi al meglio, su Sky è di serie

I PIU' VISTI DI OGGI