13 ottobre 2017

Superscudetto, ecco chi schierare e chi evitare in Inter-Milan secondo Fayna

print-icon

L'ottavo turno porta in dote tre big match che complicano la vita dei fantallenatori. I nostri esperti ne hanno analizzato uno a testa. Fayna si è occupato del Derby di Milano con Musacchio in versione Zapata

Il menu dell'ottava giornata di Serie A prevede tre match di cartello che potranno dirci tanto a livello di classifica e obiettivi. Chi gioca a Superscudetto però si trova in una settimana complicata: molti, tra i giocatori più costosi, sono impegnati in gare poco agevoli e il rischio della "spesa senza ritorno" c'è eccome. Abbiamo chiesto ai nostri tre fanta esperti di concentrarsi su Juve-Lazio, Roma-Napoli e Inter Milan. A Fayna è toccato il Derby di Milano, in programma domenica sera.

La sfida tra Milan e Inter è doppiamente difficile per un fantallenatore: non c'è una favorita d'obbligo, può essere una gara molto nervosa, magari risolta da una singola giocata ma soprattutto arriva dopo una serie di lunghi viaggi che hanno coinvolto i giocatori delle due squadre.

Proprio questo è l'aspetto più importante nei consigli di Fayna che si è concentrato su impiego e chilometri percorsi (in aereo) da ogni singolo giocatore protagonista del suo video che, come al solito, ha un ottimo accompagnamento musicale. La scelta di oggi è "Opus" di Eric Prydz.

Consigliati

  • Inter: Icardi e Perisic. Tutti e due sono stati impiegati dalle rispettive nazionali durante l'ultimo round di qualificazione. Maurito però ha giocato solo 15' contro l'Ecuador saltando la gara col Perù. Il fatto di aver assistito da posizione privilegiata al Messi-show potrebbe averlo caricato per il derby.

  • Milan: Andrè Silva e Bonaventura. Per la serie "Non tutti i mali vengono per nuocere" ecco i due sostituti che potrebbero fare la fortuna dei vari fantallenatori. Calhanoglu è squalificato mentre Kalinic non pare aver risolto il problema alla coscia. Il portoghese è stato protagonista durante le qualificazioni mentre nel Derby Bonaventura potrebbe agire da trequartista aumentando le proprie chance di bonus.

 

Da evitare

  • Inter: Nagatomo e Miranda. Entrambi sono reduci da una lunga trasferta. Il giapponese pare favorito su Dalbert per partire dal 1' ma la stanchezza e il jet lag potrebbero essere un problema.

  • Milan: Kessiè e Biglia. Tra i due il più 'sconsigliato' è l'ex capitano della Lazio visto che ha giocato ben 180' (più recupero) con l'Argentina nelle due sfide con Perù ed Ecuador. Kessiè invece è reduce da prestazioni un po' sotto la media.  

 

Sorprese

  • D'Ambrosio e Musacchio: la scelta su quelli che potrebbero essere protagonisti inattesi della sfida ricade su due difensori. D'Ambrosio ha già segnato contro il Genoa ed è sempre pericoloso su palla inattiva. Stesso discorso per Musacchio che potrebbe ripetere l'exploit che ha visto protagonista Zapata nell'aprile scorso con un gol al 97' che ha fissato il punteggio finale sul 2-2

October Best: abituatevi al meglio, su Sky è di serie

I PIU' VISTI DI OGGI