user
29 settembre 2018

Consigli Fantacalcio: i 'campo o panca' della settima giornata

print-icon

Ogni giornata nasconde insidie, rischi e turnover ma ci sono anche i dati che ci aiutano a capire chi dovrà essere un titolare inamovibile della nostra fantasquadra. La nostra fantarubrica passa in rassegna 10 nomi equamente suddivisi tra campo e panchina

Se l'hashtag del sesto turno era un classico riferimento al turno infrasettimanale, quello della settima giornata è #SuperSabato. I due grandi match di Serie A che mettono di fronte Juventus-Napoli e Roma-Lazio saranno in esclusiva su Sky e difficilmente avremo modo di alzarci dal divano. Big match vuol dire anche 'big problems' dato che molti dei giocatori che schieremmo senza problemi, oggi si troveranno ad affrontare un'avversaria di prima fascia che potr complicare i piani fantacalcistici. Conviene tenere un bomber in panca? E se poi fa doppietta? Sono i rischi del mestiere e vale anche la frase contraria (attaccante titolare che non segna e con 5 in pagella). Proviamo a districarci tra difficoltà e scelte scontate

Ecco quindi una panoramica su chi mettere in campo e chi lasciare in panchina al fantacalcio. Prima del listone sono necessarie due premesse:

  • Giocatori come Icardi, Cristiano Ronaldo, Higuain e gli altri bomber spesso non verranno citati in quanto sono quasi sempre da mettere. Saranno presenti nelle liste solo in caso di “panca” oppure come consigliati in un match particolarmente difficile

  • Nelle varie motivazioni cercheremo di supportare la spiegazione e il consiglio anche con dati statistici sulla base di quanto una squadra crea e di quanto un’altra concede.

Campo

Titolare della settimana – Kevin Prince Boateng vs Milan

Per una volta i numeri vanno di pari passo con voglia e convinzione. Il 'Principe' è rimasto a riposo nell'ultimo turno perchè voleva essere al 100% contro la sua ex squadra. In casa il Sassuolo ha numeri davvero pazzeschi, non solo in fase realizzativa ma anche per la mole di gioco creata e molti palloni passano per i piedi del 'Boa' che, all'occorrenza, potrebbe anche essere rigorista. La voglia di far bene potrebbe 'tradirlo' ma De Zerbi lo avrà indottinato parecchio sul suo ruolo chiave nel match. 

Suso vs Sassuolo

Se Boateng può far bene, si può dire altrettanto per Suso che sta attraversando un ottimo momento: pagelle alte, assist...manche solo il gol che difficilmente tarderà ad arrivare. Gattuso non è preoccupato dello sviluppo offensivo dei suoi e contro il Sassuolo, il Milan punta alla riconferma dei numeri fatti vedere contro l'Empoli. L'eventuale assenza di Higuain caricherebbe ancora di piùù responsabilità gli altri là davanti, come fatto vedere anche al 'Castellani'.

Diego Falcinelli vs Udinese

Inzaghi ha recuperato uomini in mezzo al campo e ciò può essere d'aiuto anche all'attacco del Bologna. Contro l'Udinese difficile che i rossoblù decidano di giocare arroccati in difesa e confidando nelle ripartenze. L'affiatamento tra Falcinelli e Santander può trovare una chiave di volta nella sfida contro i bianconeri. Per palloni toccati e occasioni create, l'ex Sassuolo è da mettere. Motivo in più se poi la difesa di Velazquez dovesse essere in debito d'ossigeno.

Ciro Immobile vs Roma

Ecco qui il primo caso di attaccante scontato ma che finisce in rubrica. Come da premessa iniziale, data la difficoltà del match, anche Immobile (e non succederà solo con lui) è soggetto a "Campo o Panca". qualora ci fosse qualcuno ancora in dubbio il consiglio è di metterlo: anche avendo altre prime scelte in attacco, con i recenti numeri difensivi della Roma, il terminale offensivo biancoceleste può portare bonus anche nel Derby. Il 4-2-3-1 romanista non è stato sollecitato dal Frosinone (sotto dopo 2') e ricordiamo che Olsen, in campionato, non ha ancora finito una gara con esattamente 1 gol subito.

Ivan Perisic vs Cagliari

Il croato è un 'Campo' sia in senso assoluto che derivato. L'Inter giocherà conoscendo il risultato dei due big match del sabato: chiaramente l'obiettivo è vincere indipendentemente dalla sfida al vertice e dal Derby ma contro il Cagliari Spalletti cerca risposte importanti: basta piccoli passaggi a vuoto, basta gare in bilico con squadre che non siano di prima fascia. Con la possibile esclusione di Icardi c'è da redistribuire la percentuale di incisività del capitano nerazzurro. E Perisic, che secondo dietro a Maurito in varie voci statistiche, può svoltare in positivo.

Panca

Panchinaro della settimana – Edin Dzeko vs Lazio

I pokeristi lo devinirebbero un 'Coin Flip' ovvero un lancio della monetina. Può uscire testa (ottima prestazione o comunque gara con gol) oppure croce (gara incolore e brutta pagella). Il Derby, lo hanno ripetuto sia Inzaghi che Di Francesco, è gara a parte. Non contano stati d'animo o passate prestazioni. Certo è che ultimamente il bosniaco non sta attraversando il suo miglior periodo. L'augurio, specialmente per chi lo ha preso al fanta, è di un pronto recupero ma per oggi è Panca: 1 rete segnata fin qui con 21 tiri tentati. C'è da fare una rapida convergenza gomme.

Duvan Zapata vs Fiorentina

Il colombiano ha un ottima percentuale di precisione: più della met dei suoi tiri finiscono nello specchio. Il problemino, per ora, è che l'ex attaccante della Samp conclude abbastanza raramente per gli standard di una punta. La presenza di due uomini offensivi che convergono spesso in area forse non lo aiuta e la gara del 'Franchi' non pare essere quella buona per rientrare in carreggiata. In casa la Fiorentina è difensivamente una delle migliori squadre fin qui viste. Ovviamente non dobbiamo sottovalutare l'impegno di martedì contro l'Inter ma quel giorno in più per recuperare magari potrebbe risultare decisivo.

Mirco Antenucci vs Sampdoria

La sua titolarità non si discute ma in casa della Sampdoria non è mai facile segnare (Napoli docet). Se la squadra di Giampaolo è 'in palla' a livello offensivo ne beneficia anche la difesa. In più è una Spal che fuori casa non fa registrare quei numeri (iniziali) che invece erano saliti alla ribalta nelle gare interne. Semplici potrebbe cambiare il partner di Antenucci con Paloschi che si gioca il posto con Petagna ma la sensazione è che la Spal debba ritrovare il modo di mettere Antenucci in condizioni di battere a rete. E il problema al gomito di Kurtic non aiuta.

Simone Zaza vs Chievo

Il Torino contro l'ultima in classifica? Dentro tutti e nessuno in panca al fantacalcio! Fermi un attimo: la storia non è così semplice. E' vero: la squadra di D'Anna non sta andando benissimo e qqualcosa, anche in caso di pareggio, concede sempre. In una gara che si presenta da 'Gol', con entrambe le squadre a segno, il problema resta la coesistenza tra Zaza e Belotti. Nell'ultimo turno Soriano aveva accusato un problema e Mazzarri ha preferito schierare Parigini. Un indizio utile per tenere Zaza in panchina anche in qquesta giornata? Probabilmente si

Cristiano Ronaldo vs Napoli

Sì: ci prendiamo questo rischio. In una giornata nella quale la titolarità dei top di gamma è stottoposta al vaglio di numeri e analisi, chiudiamo con Sua Maestà panchinato al fantacalcio. Juventus-Napoli non sarà una gara semplice per nessuno. L'assetto difensivo della squadra di Ancelotti sta migliorando di giornata in giornata ed è una Juventus che con il 3-5-2 non ha quasi mai fatto sfracelli. Certo ha vinto e non ha preso gol e il Napoli ne sa qualcosa ma immaginarsi una partita con 4 o 5 reti, sulla carta, è abbastanza difficile. Ripetiamo: sappiamo di rischiare con questo consiglio ma oggi CR7 lo vediamo più in panca che in campo, soprattutto se nella vostra rosa avete attaccanti (titolari) con gare meno a rischio.

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi