Formula 1, Haas conferma Magnussen e Grosjean come piloti per il 2020

Formula 1

La scuderia statunitense ha confermato Kevin Magnussen e Romain Grosjean come piloti anche per la stagione 2020 attraverso un comunicato. "Abbiamo bisogno di esperienza, loro ci offrono una base su cui crescere" ha detto il Team Principal Steiner. Il GP di Singapore in diretta domenica alle 14.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP SINGAPORE, LA DIRETTA DELLA GARA

LA PREVIEW TECNICA DI SINGAPORE

Non ci saranno novità per il prossimo anno sulle Haas. La scuderia statunitense ha deciso di puntare ancora sulla continuità confermando sia Romain Grosjean che Kevin Magnussen per il campionato del prossimo anno, il quarto assieme per i due piloti. L’annuncio è arrivato tramite i canali social della scuderia, che continua a puntare fortemente sui due piloti: Grosjean infatti è con la scuderia sin dal suo esordio nel 2016, mentre il danese Magnussen si è unito nel 2017. I due hanno combinato per un totale di 166 punti da quando sono assieme, di cui 93 nello scorso campionato quando il team ha chiuso al quinto posto nella classifica costruttori, miglior risultato di sempre per la scuderia del North Carolina.

Le parole di Steiner: "2019 anno difficile, miglioreremo con loro nel 2020"

"La necessità di avere esperienza è stata una delle basi del team: con Romain Grosjean e Kevin Magnussen nel 2020 continueremo ad avere due piloti che ci offrono una base solida su cui continuare a crescere" ha spiegato il Team Principal Guenther Steiner nel comunicato stampa dell'annuncio. "La loro comprensione di come lavoriamo come squadra e le loro conoscenze su come poter rendere dietro al volante ci danno grande continuità e una fondazione solida su cui costruire la nostra squadra. Il 2019 è stato un anno difficile per noi con le continue fluttuazioni di prestazioni della VF-19, ma la nostra capacità di imparare dalle esperienze condivise ci aiuterà a imparare, migliorare e ad andare avanti uniti nel 2020".

I più letti