Formula 1, GP Singapore 2019: a Hamilton le Libere 2, Vettel 3° e Leclerc 6°

A Marina Bay prima sessione di libere a Verstappen (Red Bull) in 1:40.259 e seconde a Hamilton (Mercedes) in 1:38.773. La Ferrari chiude con un secondo ed un terzo crono di Vettel, più indietro Leclerc che in mattinata è stato fermato da un problema al cambio (sostituito, nessuna penalità). Sabato le terze libere dalle 12, alle 15 la pole. ll GP di Singapore in diretta domenica alle 14.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP SINGAPORE, LA DIRETTA DELLA GARA

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Prima Max Verstappen, poi Lewis Hamilton: Red Bull e Mercedes si dividono il “bottino” nel venerdì di libere a Singapore, chiudendo al comando rispettivamente le FP1 in 1:40.259 e le FP2 in 1:30.733. Dopo il secondo crono di Sebastian Vettel centrato nella prima sessione, La Ferrari chiude terza sempre con il tedesco (8 decimi il distacco da Lewis), confermando le difficoltà – comunque minori di quanto previsto - su un circuito che favorisce le caratteristiche di Red Bull e Mercedes.  W10 veloce anche nella simulazione passo gara: Hamilton ha girato sull’1:44, solo Charles Leclerc gli ha tenuto testa (1:44 con gomma media). Ma è stato solo un lampo in un venerdì da dimenticare per il monegasco, che esattamente un anno fa veniva annunciato in Ferrari: il vincitore degli ultimi due gran premi in mattinata è tornato con anticipo ai box a causa di un problema al cambio (sostituito ma non va in penalità) e nel pomeriggio ha invece ottenuto solo un sesto tempo. Sainz, Hulkenberg, Norris e Gasly completano la top ten. Sabato si torna in pista alle 12 per le Libere 3, mentre alle 15 scatteranno le qualifiche per assegnare la pole position. Lo scorso anno la conquistò Hamilton con un giro monstre in 1'36"015. Il britannico si aggiudicò anche la gara di Marina Bay. Infine “radio paddock”, con il mercato piloti a tenere banco: se Kubica lascia la Williams (futuro in DTM?), per Giovinazzi futuro ancora incerto all’Alfa Romeo. Hulkenberg resta alla finestra dopo aver ottenuto il no della Red Bull (Helmut Marko gli avrebbe chiesto di non chiamarlo più...).

Di seguito tempi e cronaca delle Libere

1 nuovo post
Classifica e tempi delle FP2
# Driver Time
1 HAMILTON 1:38.773
2 VERSTAPPEN 1:38.957
3 VETTEL 1:39.591
4 BOTTAS 1:39.894
5 ALBON 1:39.943
6 LECLERC 1:40.018
7 SAINZ 1:40.145
8 HULKENBERG 1:40.324
9 NORRIS 1:40.361
10 GASLY 1:40.637
11 KVYAT 1:40.713
12 RICCIARDO 1:40.811
13 PEREZ 1:40.875
14 GIOVINAZZI 1:41.128
15 STROLL 1:41.128
16 RAIKKONEN 1:41.232
17 GROSJEAN 1:41.392
18 RUSSELL 1:41.445
19 MAGNUSSEN 1:41.564
20    KUBICA               1:42.177
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI: A HAMILTON LE FP2
- di Redazione SkySport24
6 MINUTI AL TERMINE DELLE FP2
- di Redazione SkySport24
Pit stop Hamilton, gomma media sulla sua W10
- di Redazione SkySport24
Gomma rossa per Leclerc
- di Redazione SkySport24
Salgono i tempi di Vettel, Leclerc e Bottas ai box
- di Redazione SkySport24
10 MINUTI AL TERMINE DELLE FP2
- di Redazione SkySport24
1:46.o per Vettel che ora monta gomma gialla nella simulazione
- di Redazione SkySport24
44 alto di Hamilton per tre giri, ora sul 45 basso: simulazione passo gara
- di Redazione SkySport24
Gomma rossa per le Ferrari
- di Redazione SkySport24
1:44 di Hamilton, 1:45 Verstappen nella simulazione passo gara
- di Redazione SkySport24
Hamilton devastante nella simulazione passo gara
- di Redazione SkySport24
Norris si lamenta via radio del compagno di squadra, piccola incomprensione
- di Redazione SkySport24
Non cambiano le prime posizioni, Hamilton sempre al comando delle FP2 in 1:38.773
- di Redazione SkySport24
30 MINUTI AL TERMINE DELLE FP2
- di Redazione SkySport24
1:40.0 per entrambe le Ferrari
- di Redazione SkySport24
Stroll "bacia" il muro con la Racing Point all'uscita della curva 21
- di Redazione SkySport24
42 MINUTI AL TERMINE DELLE SECONDE LIBERE
- di Redazione SkySport24

I più letti