Caricamento in corso...
14 maggio 2017

Hamilton vs Vettel, duello epico al Montmeló

print-icon

A Barcellona la Mercedes si è riscoperta fortissima nella gestione degli pneumatici. Vettel ci ha provato, ma alla fine ha vinto Hamilton. Due vittorie a testa, anche se in vetta al Mondiale rimane il ferrarista con sei punti di vantaggio

E’ stata una lotta tra titani a Barcellona. Non finta e hollywoodiana, ma reale e vicina come non mai tra Ferrari e Mercedes. Tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A spuntarla alla fine di una battaglia epica durata 66 giri è stato il pilota della Mercedes, ma a Vettel e alla Ferrari vanno l’onore di aver lottato davvero ad armi pari.

Fin dalla partenza, perfetta del tedesco. Sfortunata invece quella di Kimi Raikkonen che coinvolto nel contatto con Bottas e Verstappen è stato poi costretto subito al ritiro. Solo in pista a difendere l’onore della rossa, così Vettel si è dovuto conquistare con i denti giri veloci e sorpassi, anche su un Bottas che volontariamente lo rallentava nella lotta contro Hamilton nonostante le gomme finite, prima di ritirarsi tradito dal suo vecchio motore.

Alla fine difendersi da un Lewis Hamilton indemoniato, con gomme più morbide e alla guida di una Mercedes che a Barcellona si è riscoperta fortissima nella gestione degli pneumatici, non è stato più possibile. Ci ha provato Sebastian Vettel, ed è stato perfetto. Nella lotta tra titani ora Seb e Lewis sono pari. Due vittorie a testa, anche se in vetta al mondiale rimane il ferrarista con sei punti. La Mercedes allunga sulla Ferrari ed è a più 8, ma ora la certezza è che sarà realmente lotta vera.

Mondiale F1 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky