user
20 marzo 2018

Fast & Curious del GP di Melbourne (Australia) 2018

print-icon
Get

Ayrton Senna 1992 (foto Getty)

Alla partenza del Gran Premio d'Australia il prossimo 25 marzo non ci sarà nessun brasiliano. Non accadeva da quasi 50 anni. Tutte le curiosità da non perdere 

Il GP di Australia, apertura del mondiale di Formula 1 2018, è in diretta esclusiva su SkySportF1HD (canale 207) e con Sky Q l’incredibile definizione del 4K HDR. Qualifiche sabato 24 dalle 7.00 (pre dalle 6.00) e gara domenica dalle 7.10 (pre dalle 5.25)

GP MELBOURNE: LA DIRETTA LIVE DELLE LIBERE

Il mondiale di Formula1 2018 ripartirà da Melbourne il prossimo 25 marzo. Sulla griglia di partenza ci saranno 20 piloti di 14 nazionalità differenti. Particolarità di questa stagione l’assenza di un pilota brasiliano al via, non accadeva dal 1970.
La tradizione iniziò nel 1971 quando il solo rappresentante del Brasile era Emerson Fittipaldi, che diventerà poi campione nel 1972 con la Lotus e nel 1974 con la McLaren. “El Rato” aveva fatto il suo esordio a Brands Hatch, a stagione iniziata, nel 1970.

Per contro, dal 1950 al 1969, solo 3 piloti brasiliani avevano preso parte a dei GP di Formula 1: Chico Landi (1951-1956, 6 GP); Gino Bianco (1952, 4 GP); Fritz d’Orey (1959, 2 GP).

L’ultimo GP senza un brasiliano al via era stato quello dell’Ungheria dell’anno scorso, a causa del forfait di Massa. Questa assenza di piloti brasiliani in griglia coincide con il 30° anniversario del primo titolo di Ayrton Senna (1988).

Alcuni dati sui brasiliani in Formula 1:
Presenze: 1989 (in 801 GP);
Piloti: 32;
Vittorie: 101;
Pole position: 126;
Piazzamenti a podio: 293;
Titoli mondiali: 8 (3 Ayrton Senna, 3 Nelson Piquet, 2 Emerson Fittipaldi).

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi