user
19 ottobre 2018

Formula 1, GP Austin 2018: prove libere a Hamilton, Vettel penalizzato di tre posizioni in griglia

print-icon

Hamilton ha chiuso in testa entrambe le sessioni di libere: 1:47.502 e 1:48.716, Vettel investigato e penalizzato di tre posizioni in griglia per non aver rallentato in regime di bandiera rossa nelle FP1. Tanta pioggia, prevista anche per le qualifiche. E' il weekend che potrebbe consegnare il titolo a Lewis

LA CRONACA DEL GP DEGLI USA

Oltre un’ora di pioggia e poi scampoli di prove libere ad Austin, dove la seconda sessione si è chiusa con un altro lampo di Lewis Hamilton. Dopo aver fatto sua la prima sessione, il britannico della Mercedes è sceso in pista solo negli ultimi minuti delle FP2 per stampare, nel suo unico tentativo, un 1:48.716 che chiarisce le sue intenzioni per il resto del weekend. Lewis, che in Texas ha la prima occasione di vincere il Mondiale, con un giro impressionante e su una W09 apparsa già molto bilanciata ha strappato il miglior tempo a Pierre Gasly della Toro Rosso. Il francese si è lasciato alle spalle la Red Bull di Max Verstappen, suo prossimo compagno di squadra, e la Renault di Hulkenberg. Nono Raikkonen e decimo Vettel, con le Ferrari che hanno fatto un lavoro differente e non proiettato sul giro. Verrebbe da dire che per Seb piove sul bagnato a seguito la penalizzazione di tre posizioni in griglia che domenica dovrà scontare: la decisione è arrivata per non aver rispettato la velocità nelle lbere 1 durante il regime di bandiera rossa nei settori 6 e 7. Un ostacolo in più nel cercare di far rinviare la festa ad Hamilton. Penalità anche per le Toro Rosso che scatteranno in fondo al gruppo. Nelle FP2, inoltre, non sono scesi in pista Sainz, Ricciardo, Grosjean, Magnussen e Bottas. Quanto alle qualifiche, sabato è ancora prevista pioggia su un Texas che è stato funestato dai nubifragi nelle ultime ore. 

Di seguito cronaca e tempi delle FP2

22:59 19 ott
22:39 19 ott
# Driver Time
1 HAMILTON 1:48.716
2 GASLY 1:49.728
3 VERSTAPPEN 1:49.798
4 ALONSO 1:51.728
5 HULKENBERG 1:52.208
6 HARTLEY 1:52.505
7 ERICSSON 1:53.070
8 VANDOORNE 1:53.354
9 RAIKKONEN 1:53.443
10 VETTEL 1:53.912
11 LECLERC 1:54.101
12 STROLL 1:54.637
13 PEREZ 1:54.963
14 OCON 1:55.348
15   SIROTKIN           1:55.446
 
Non sono scesi in pista: Sainz, Ricciardo, Grosjean, Magnussen e Bottas
22:30 19 ott
BANDIERA A SCACCHI: HAMILTON ANCORA IL PIù VELOCE IN 1.48.717
22:26 19 ott
1:48.716 PER HAMILTON E VA IN TESTA
22:24 19 ott
1:50.119 per Gasly che detta il passo
22:24 19 ott
Quinto crono per Vettel
22:22 19 ott
Hulkenberg si prende il secondo tempo
22:22 19 ott
In pista Hamilton, prove di partenza e poi si lancia nel giro
22:20 19 ott
Traverso di Vettel alla 14
22:18 19 ott
Vettel in pista con gomma intermedia. E' quella usata di questa mattina
22:15 19 ott
15 MINUTI AL TERMINE DELLE FP2
22:15 19 ott
Si sta migliorando Gasly
22:11 19 ott
1:53.295 per Gasly su Toro Rosso e futuro pilota Red Bull
22:09 19 ott
Hamilton guarda dal monitor gli altri, difficile che possa scendere in pista
22:08 19 ott
# Driver Time
1 RAI 1:53.443
2 HAR 1:54.559
3 STR 1:54.637
4 ERI 1:54.879
5 LEC 1:55.001
6   SIR       1:55.446
22:07 19 ott
Sei tempi per ora e soprattutto ancora nessuna news sull'investigazione di Vettel
22:05 19 ott
Si prende il secondo posto Leclerc su Alfa Romeo-Sauber
22:03 19 ott
27 MINUTI AL TERMINE DELLE FP2 AD AUSTIN
22:00 19 ott

Ricciardo (Red Bull): "Karaoke? No, non lo so. Sono un po' stanco per questo pomeriggio così. Ci siamo allenati un po' dentro ma in pista nulla"

21:56 19 ott
Dopo tre giri, Raikkonen riporta la SF71 H ai box

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi