user
19 ottobre 2018

Formula 1, Hamilton e la passione MotoGP: ha effettuato test su una moto in pista

print-icon

Il britannico della Mercedes, a un passo dal suo quinto titolo in F1, è salito tempo fa in moto e su una pista per dei test concessi su deroga dalla Mercedes. Lewis non ha mai nascosto la sua passione per il Motomondiale ed ha deciso di mettersi alla prova (ma non su una MotoGP). Un tentativo sarebbe stato fatto anche da Verstappen, la Red Bull ha però detto di no

LA CRONACA DEL GP DEGLI USA

Lo scorso 1° aprile rimbalzò un po' ovunque la notizia del passaggio di Lewis Hamilton in MotoGP. Ma considerando la data e il contenuto di un post su Instagram dello stesso pilota, fu subito chiaro che si trattava di uno scherzo, di un classico pesce d'aprile. Eppure il 33enne britannico, sempre più vicino al suo quinto titolo in F1, non ha mai fatto mistero né della sua passione per le moto né di quella per la MotoGP. Ora, però, qualcosa di più concreto è avvenuto in questo senso. Durante la scorsa sosta invernale, infatti, dopo aver ottenuto una deroga agli accordi che lo legano alla Mercedes, Lewis è riuscito ad effettuare dei test - era febbraio - per appagare, diciamo così, la curiosità di potersi misurare anche su un altro fronte del Motorsport. Va precisato che però non era in sella a una MotoGP. Inoltre, uno stesso tentativo sarebbe stato proposto da Max Verstappen, ma la Red Bull avrebbe negato il permesso al driver olandese. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi