user
09 novembre 2018

Formula 1, Raikkonen: "L'addio alla Ferrari? Forse perché non parlo italiano, hanno aspettato tante stagioni"

print-icon

Sul sito ufficiale della F1, il pilota della Ferrari in una versione (quasi) inedita: risponde alle domande degli utenti postate sui social network: "Non leggo mai i contratti, non m'interessa. Devi fare ciò che ti rende felice". Il GP del Brasile è in diretta esclusiva su Sky Sport F1: gara domenica alle 18.10. Da non perdere gli specali Hamilton e Wolff sul canale 207. Appuntamento in live streaming su Skysport.it!

LA CRONACA DEL GP DEL BRASILE

Kimi Raikkonen, il suo presente, il suo futuro e le sue motivazioni quando nel 2019 comincerà ufficialmente la sua avventura con l'Alfa Romeo-Sauber. Il finlandese della Ferrari ha risposto alle domande degli utenti fatte via social in un'intervista realizzata dal sito ufficiale della Formula 1. Intervista dalla quale, fugando così ogni residuo dubbio, è emerso un Kimi molto divertente e anche molto rilassato. Ben diverso, dunque, da quello che nei paddock di tutto il mondo risponde sempre con frasi molto sintetiche. Insomma, stiamo imparando a conoscere l'altra faccia di Iceman. E come potete vedere dal video d'apertura, tutte le sue risposte hanno un notevole carico d'ironia.

Qual è una cosa che vorresti fare ma non puoi per evitare di farti male?
Bene, posso fare tutto. Non so se le persone lo sanno, ma forse nel mio contratto non mi è permesso.

Non leggi il contratto?
Non m'interessa, lo sapete. Devi fare ciò che conta e ti rende felice nella vita. E loro lo sanno, non m'interessa. Mai, davvero, cosa dice il contratto.

Ci sono un sacco di post sul tuo accoun social. Scrivi tu le didascalie? 
Faccio tutto, lo sai. No, in realtà ho assunto dieci persone per farlo... .

Una per ogni parola?
Certo, esatto!

Quali sono le tue motivazioni?
Negative, come sempre... . Non ho mai avuto quelle giuste.

Sappiamo che i piloti Ferrari parlano un po' d'italiano. Tu come sei messo? Non ne parli nemmeno un po'?
Non lo so. Forse questa è la ragione per cui vado via. Loro mi hanno dato 8 stagioni per imparare.


Qual è l'unica cosa che vorresti fare ma non puoi rischiare di farti male
Qual è l'unica cosa che vorresti fare ma non puoi rischiare di farti male

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi