Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 luglio 2019

Formula 1, GP Gran Bretagna: il commento di Mara Sangiorgio

print-icon

La sensazione è che in Gran Bretagna per Ferrari e Red Bull sarà più difficile competere con la Mercedes rispetto all'Austria. Lo dicono i numeri ma anche il buon umore con cui Hamilton si è presentato nel suo GP di casa: sicuro della sua monoposto e di quello che può fare davanti alla sua gente. Appuntamento con il GP della Gran Bretagna domenica alle 15.10 in diretta esclusiva su Sky Sport F1

GP SILVERSTONE, LA GARA LIVE

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP

Combattuta e un po' sporca: questa è la Formula 1 che piace anche e soprattutto ai piloti. Charles Leclerc nel giovedì di Silverstone ha chiuso qualsiasi strascico o polemica legati a quanto successo in Austria con Max Verstappen, etichettando come una buona notizia la possibilità di poter avere ancora lotte così. Perché alla fine in pista non sono certo all’asilo, è il pensiero unanime anche del compagno Sebastian Vettel. La Ferrari si è quindi presentata in Gran Bretagna con la volontà di guardare solo ed esclusivamente avanti. Inutile forse anche crogiolarsi nei dolci ricordi di dodici mesi fa perché la consapevolezza è di avere quest’anno un mezzo e possibilità diverse. Nel 2018 la Rossa, come ha ricordato dal tedesco, aveva gestito al meglio le gomme, ora bisognerà aspettare di scendere in pista, saggiare il nuovo asfalto e testare le altre novità montate anche qui sulla SF90, soprattutto quelle al fondo, che servivano a completare il pacchetto di aggiornamenti portati nei gran premi precedenti. La sensazione generale è che qui per Ferrari ma anche per Red Bull sarà più difficile competere con la Mercedes. Lo dicono i numeri ma anche il buon umore con cui Lewis Hamilton si è presentato al suo gran premio di casa: sicuro della sua monoposto e di quello che può fare qui, davanti alla sua gente. Dove ha già conquistato sei pole, vinto cinque volte e salito sul podio otto in dodici edizioni. I problemi alla power unit avuti in Austria sono solo un lontano ricordo, perché la sua forza è sentirsi a casa ma soprattutto imbattibile.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi