La F1 vola in Corea del Sud, ma l'autodromo non c'è ancora

Nonostante le rassicurazioni del delegato Fia Charlie Whiting sul regolare svolgimento della gara il prossimo 24 ottobre, sono ancora tanti i lavori in corso sul circuito di Yeongam. Tribune da montare, stabili da finire, pista da sistemare. LE FOTO