22 aprile 2017

GP Austin, Marquez: "Pole inattesa, le Yamaha vanno fortissimo"

print-icon

Lo spagnolo protagonista di un finale spettacolare nelle qualifiche di Austin, in cui riesce a spuntarla su Vinales e Rossi: "Sono fortissimi, sarà dura in gara. Per riuscire a batterli dovrò prendermi dei rischi"

CLICCA QUI PER SEGUIRE IL LIVE DELLA GARA

Marc Marquez partirà davanti a tutti in griglia sul circuito di Austin, in Texas: niente da fare per Vinales e Rossi, battuti nell'ultimo giro del Q2. "E' la prima vera pole, visti i problemi con la pioggia in Argentina e Qatar" sottolinea lo spagnolo della Honda, "Non mi aspettavo sinceramente di arrivare primo, perché le due Yamaha con la morbida vanno velocissime. Ci abbiamo provato, però, abbiamo aspettato il momento buono e nel finale ce l’ho fatta. Sarà una gara lunga, sia per le gomme sia per il fisico, aspettiamo il warm up per capire il passo gara. Per ora comunque sono soddisfatto. Vincere sarebbe importante, ma ci sarà bisogno di rischiare per farcela".

MOTOGP 2017, TUTTI I VIDEO

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky