Caricamento in corso...
17 maggio 2017

MotoGP, appuntamento a Le Mans: tutti i numeri del GP di Francia

print-icon

Tanto equilibrio in vetta, Rossi guida la classifica con due punti di vantaggio su Vinales, quattro su Marquez e dieci su Pedrosa. Mentre Lorenzo è il pilota che ha vinto di più a Le Mans, sono cinque i successi nella top class. Queste e altre curiosità nei numeri del GP di Francia

In MotoGP i migliori quattro piloti così vicini in classifica dopo quattro gare non si vedevano dal 2009. Questa situazione di equilibrio instabile lancia il weekend di Le Mans con Rossi ancora primo in graduatoria. Un altro record per Valentino: bisogna tornare infatti al 1949 per trovare un pilota più anziano da solo in testa al mondiale della classe regina. Due i punti di vantaggio di Rossi su Vinales, quattro su Marquez e dieci su Pedrosa, recente vincitore del GP di Spagna.

Per Dani si tratta del 53esimo successo nel motomondiale. Superato Phil Read è ora l’ottavo pilota più vincente di tutti i tempi, ma può vantare anche un record assoluto, con 16 anni consecutivi nei quali ha vinto almeno un GP a stagione. Quattro sono i successi ottenuti in Francia, uno solo però in MotoGP, categoria che vede Jorge Lorenzo primatista assoluto con cinque vittorie.

Due primi posti tra 125 e Moto3 più un terzo l’anno scorso in MotoGP per Maverick Vinales, che negli ultimi test Michelin a Le Mans di due settimane fa è andato più forte di tutti, seppure su pista non in perfette condizioni.

Tra gli outsider un occhio di riguardo va a Johann Zarco: il pilota di casa è il miglior rookie di categoria dai tempi di Marquez. Il podio manca ai francesi dal 2009 con De Puniet, l’ultima vittoria risale a 18 anni fa con Regis Laconi: nell’era MotoGP nessun transalpino ha mai festeggiato un podio nella gara di casa, ma Zarco ha riacceso le speranze dei francesi.

MotoGP 2017, tutti i video

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky