Caricamento in corso...
24 giugno 2017

Morbidelli promosso, correrà in MotoGP dal 2018: "Non me l'aspettavo"

print-icon
mor

Franco Morbidelli (foto getty)

Morbidelli sta dominando in Moto2, adesso è arrivato anche il giusto riconoscimento: Franco correrà in MotoGP dal 2018 con il Team Marc VDS, probabilmente con una Honda: "Avere firmato dopo 8 gare è molto più veloce di quello che potessi aspettarmi"

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LA CLASSIFICA: DOVI IN TESTA

TUTTI I TEMPI

È una notizia che vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi, ma ora è diventata ufficiale: Franco Morbidelli  correrà in MotoGP con il Team Marc VDS, molto probabilmente con una Honda, anche se l’accordo con il team e la casa giapponese non è stato ancora finalizzato. Morbidelli, che attualmente è in testa alla classifica di Moto2, sarà il quinto pilota italiano a correre nella top class nel 2018. Queste le sue prime parole in conferenza stampa dopo la felice notizia: "L’anno prossimo sarò in MotoGP, ma come andrò dipende da tante cose: da che moto userò, da come mi troverò con le gomme e con la squadra. Avere firmato per il passaggio in MotoGP dopo 8 gare è molto più veloce di quello che potessi aspettarmi, l'ideale è aspettare la fine del campionato e vedere se lo vinci per decidere se rimanere o muoverti, ma oggi la società e il Motomondiale non te lo permettono. Baldassarri? Quando ho visto la caduta, al box, mi sono spaventato, ti passano per la testa tante cose, sono brutti momenti, quando ho letto "rider conscious" ho tirato un sospiro di sollievo e poi piano piano tutto è stato più in discesa. Se penso al campionato degli altri? Vado per la mia strada, cerco di essere il miglior pilota in pista, non faccio calcoli pensando al percorso degli altri. Se quello che faccio è migliore di loro sono contento, se è peggio lavoro per fare meglio la prossima volta".

Moto2, tutti i video

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky